Nazionali
domenica 11 ottobre 2015
VOLLEY
Europei: sei giocatori della Diatec già qualificati

La seconda giornata dell’Europeo 2015 consegna già la matematica qualificazione alla fase finale ad eliminazione diretta a ben sei dei sette giocatori di Trentino Volley che vi partecipano. Grazie infatti ai risultati maturati oggi, Antonov, Colaci, Giannelli e Lanza con l’Italia, Bratoev con la Bulgaria e Urnaut con la Slovenia sono sicuri di poter proseguire la propria corsa verso il titolo continentale e con tutta probabilità anche Van de Voorde con il Belgio potrà fare altrettanto anche in caso di sconfitta nella gara di domani.
I match odierni hanno sorriso – come accaduto ieri – a quasi tutti i portacolori gialloblù. Nella Pool A la Bulgaria del regista Bratoev (titolare per tutto il match) ha dovuto soffrire parecchio prima di avere la meglio a Sofia in rimonta al tie break della Repubblica Ceca e domenica si giocherà il primo posto del girone (che qualifica direttamente ai quarti di finale) contro l’Olanda (ore 17) vera sorpresa di questa prima fase.
Nella Pool B decisamente più semplice il compito portato a termine dall’Ital-Trento, brava a non correre troppi rischi per confezionare un altro 3-0 a Torino contro la Croazia. Lanza, ancora in doppia cifra, Giannelli, preciso in regia, e Colaci, superbo in difesa e copertura, sono stati fra i trascinatori degli azzurri che domenica affronteranno la Francia (ore 18 – diretta RAI Sport 1) che vanta gli stessi punti: chi vince è già fra le otto migliori squadre d’Europa.
Nella Pool C di Varna, infine, prima vittoria del Belgio di Van de Voorde (3-0 alla Bielorussia col centrale gialloblù efficacissimo in primo tempo) e prima sconfitta della Slovenia di Urnaut (1-3 con la Polonia) che però grazie al set vinto oggi ha già di fatto staccato la qualificazione ai playoff. Per sapere chi fra le due squadre degli ex giocatori di Latina si classificherà meglio bisognerà attendere però lo scontro diretto che vedrà Tine sfidare Simon in un derby dal sapore trentino. Il match si giocherà alle ore 14.

Di seguito le statistiche dei sei giocatori di Trentino Volley scesi in campo nella seconda giornata dell’Europeo 2015:
GEORGI BRATOEV (palleggiatore, Bulgaria)
Bulgaria-Repubblica Ceca 3-2: 3 punti (1 attacco, 1 muro, 1 ace), 50% in attacco (1 su 2)
MASSIMO COLACI (libero, Italia)
Italia-Croazia 3-0: 0 punti, 47% (41%) in ricezione
SIMONE GIANNELLI (palleggiatore, Italia)
Italia-Croazia 3-0: 3 punti (2 attacchi, 1 muro), 100% in attacco (1 su 1)
FILIPPO LANZA (schiacciatore, Italia)
Italia-Croazia 3-0: 11 punti (10 attacchi, 1 ace), 48% in attacco (10 su 21), 63% (38%) in ricezione
TINE URNAUT (schiacciatore, Slovenia)
Slovenia-Croazia: 9 punti (8 attacchi, 1 muro), 42% in attacco (8 su 19), 71% (50%) in ricezione.
SIMON VAN DE VOORDE (centrale, Belgio)
Belgio-Bielorussia 3-0: 7 punti (5 attacchi, 1 muro, 1 ace), 83% in attacco (5 su 6)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.

Inserire almeno 4 caratteri