Mercato
domenica 17 gennaio 2016
VOLLEY
Un nuovo braccio armato alla corte di Bonafede: ecco Gina Mambru

Nuovo arrivo in casa Neruda Volley. Dopo l'addio nei giorni scorsi di Matea Ikic, ecco un nuovo braccio armato per mister Fabio Bonafede. Alla corte della società altoatesina, infatti, è arrivata la dominicana Gina Mambru.
Ecco il comunicato apparso sulla pagina Facebook della società del presidente Favretto.

«È un Neruda sempre più latino quello che affronterà il girone di ritorno del massimo campionato di volley femminile. Dopo la giovanissima promessa che sta sbocciando in certezza Martinez ecco che dalla Repubblica Dominicana arriva Gina Mambru, opposto tutta forza, grinta e potenza. Ci vuole una squadra combattiva e con la voglia di far saltare il banco in ogni momento. Mambru, 29enne classe '86, ha tutte le caratteristiche per inserirsi in questo spartito e proporsi come nuova bocca da fuoco del palleggio Brcic.
Il primo movimento del mercato altoatesino ha un palmares invidiabile ed è, naturalmente, nazionale della Repubblica Dominicana. Come Martinez.
Negli anni Mambru ha vinto un campionato nordamericano ottenendo anche due argenti. Le sue presenze con la selezione dominicana sono 198. Notevole anche il bronzo al Grand Champions 2009, oltre a una fitta serie di titoli individuali che arricchiscono l'elenco. Mambru sarà all'esordio nel campionato italiano, ma conosce bene la realtà europea. Nel 2006-2007, infatti, ha giocato nel Sanse assaggiando, da promessa, la superliga spagnola. Nel 2014/2015, invece, è brillante protagonista del campionato turco con il Besiktas di Istanbul. Tra le curiosità anche una stagione in Giappone, nell'Ageo Medics, dove alla fine è miglior realizzatrice e attaccante del massimo torneo. L'atleta sudamericana sarà a disposizione di coach Bonafede già dalla sfida di Novara per poi fare il suo esordio davanti al pubblico di casa il 24 gennaio contro Busto Arsizio.
Esperienza, forza e internazionalità: il Neruda è pronto a ballare. Latino».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Inserire almeno 4 caratteri