Serie C e D
mercoledì 3 agosto 2016
VOLLEY
L'Acme Tridentum si candida a sostituire il Levico in C maschile

Un'iniziativa voluta per dare un impulso in più alla pallavolo maschile trentina. Si tratta del progetto portato avanti dalla polisportiva Acme Sport Tridentum, pronta ad inoltrare ufficialmente alla società Pallavolo Levico la richiesta per rilevare il titolo sportivo di serie C e giocare nella prossima stagione a Meano, sulla collina di Trento. In seguito alla volontà della società levicense di rinunciare alla partecipazione al massimo campionato regionale maschile, l'Acme Sport Tridentum è pronta a prenderne il posto nella serie C maschile 2016/2017, dando spazio in organico a buona parte degli atleti militanti nel Levico ed al suo staff tecnico. La volontà del sodalizio, guidato da un direttivo determinato ed entusiasta da questa nuova opportunità, è quella di creare un nuovo polo maschile aperto alle collaborazioni con le altre realtà del territorio e pronto ad impegnarsi in prima persona nella diffusione del volley maschile, aggiungendo la squadra di serie C alla serie D già in organico. Partecipando ad entrambi i campionati regionali c'è la volontà di iniziare nel più breve tempo possibile anche una attività giovanile, per dare solidità ed ulteriore radicamento nel territorio. L'Acme Sport Tridentum è una realtà differente e particolare rispetto al panorama pallavolistico trentino, in quanto si tratta di una polisportiva che contempla oltre al volley anche la pallanuoto, il running amatoriale e l'organizzazione di corsi ed eventi legati al mondo del fitness e del benessere.
Per poter formalizzare la partecipazione alla prossima stagione di serie C l'Acme Sport Tridentum è alla ricerca di giocatori che vogliano partecipare al massimo campionato regionale, tenendo le proprie porte aperte a quei ragazzi vogliosi di confrontarsi con il meglio del volley maschile regionale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Inserire almeno 4 caratteri