B Maschile
venerdì 17 marzo 2017
VOLLEY
Per l'Avs Bolzano domani impegno interno contro Treviso

Suonare la settima (vittoria consecutiva) per tenere a bada le inseguitrici: questo l’obiettivo dell’AVS Mosca Bruno, che domani (sabato 18 marzo, ore 18, palestra “Max Valier” di via Sorrento) ospiterà i giovani talenti del Volley Treviso. Sabato scorso la vittoria in casa del Massanzago, complici le contemporanee sconfitte di Motta e Padova, ha permesso agli altoatesini di coach Burattini di consolidare le speranze di secondo posto che significa playoff promozione. Motta infatti si trova adesso a tre punti di distanza, mentre le lunghezze di vantaggio su Padova sono diventate cinque.

QUI AVS
«Il campionato non è per nulla finito – frena coach Andrea Burattini – perché ci aspettano ancora gli scontri diretti con le inseguitrici, che dovranno venire a Bolzano. Ad ogni modo noi non dobbiamo pensare a Motta o Padova ma a Treviso, una formazione che punta a vincere il titolo italiano Under 19 e che affronta ogni partita con il massimo impegno».
Tranne Geiser, Burattini avrà a disposizione l’intera squadra. Spazio quindi inizialmente a Spagnuolo in regia opposto a Gavotto, Paoli e Bleggi al centro, Ingrosso e Agostini di banda, Thei libero con Lizzola, Petrich, Salviato e Polacco pronti a entrare.

QUI TREVISO
All’andata i giovanotti di coach Zanin erano partiti con lo stesso ruolino di marcia dell’AVS: quattro vittorie (compreso il derby trevigiano con l’allora capolista Motta) e due sconfitte prima dello scontro diretto con i bolzanini. Poi però, dopo lo 0-3 incassato a domicilio dall’AVS, i veneti sono calati finendo nell’anonimato. La formazione-tipo vede Alberini in regia opposto a Lugli (top scorer nel match di andata), Fiscon e Saibene in banda, Cortesia e Zanatta al centro con Santi libero.

I PRECEDENTI
Quella di domani sarà la seconda sfida ufficiale tra AVS e Treviso dopo il match di andata. Alla “Ghirada” finì 3-0 per l’AVS; i top scorer furono Ingrosso (16 punti) e Lugli (18).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri