SuperLega
giovedì 20 aprile 2017
VOLLEY
La Lube consegna alla Diatec la partecipazione alla Champions

La serata di mercoledì in terra umbra, archiviata con la sconfitta in gara 4 al PalaEvangelisti di Perugia, ha riservato comunque un importante traguardo per la Diatec Trentino: nella prossima stagione (2017/18) tornerà a disputare la CEV Champions League.
La contemporanea qualificazione alla Finale Play Off della Cucine Lube Civitanova (vittoriosa anche stasera al PalaPanini di Modena) ha infatti permesso a Trentino Volley di staccare il pass per l’edizione 2018 del massimo torneo continentale per Club; tutto ciò perché i tre posti garantiti alle squadre italiane nella competizione vengono assegnati alle due finaliste Play Off e alla miglior classificata della regular season che non disputa l’atto finale del campionato italiano.
Indipendentemente dall’esito di gara 5 contro Perugia di sabato sera al PalaTrento, la formazione di Lorenzetti è quindi già sicura della presenza nella prossima CEV Champions League. Quella che si aprirà ad ottobre sarà l’ottava partecipazione di sempre al più prestigioso torneo europeo; in tre circostanze (2009, 2010 e 2011) è arrivata la vittoria mentre in altre due occasioni i gialloblù sono comunque saliti sul podio (bronzo nel 2012, argento nel 2016). L’obiettivo ora è di entrare nell’urna dei sorteggi come testa di serie, status che Trentino Volley guadagnerebbe automaticamente qualificandosi per la Finale Scudetto.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri