SuperLega
mercoledì 4 ottobre 2017
VOLLEY
Anche Hoag ha raggiunto la Trentino Volley, ora al completo

Angelo Lorenzetti ha dovuto attendere quasi cinquanta giorni di preparazione, ma a partire da questa sera nel test match di Bolzano con il VfB Friedrichshafen potrà finalmente disporre dell’intera nuova rosa. Nel primo pomeriggio a Trento è infatti arrivato anche lo schiacciatore canadese Nicholas Hoag, l’ultimo dei giocatori a terminare la stagione estiva con la sua Nazionale.
Ad appena tre giorni dalla conclusione del Campionato Norceca 2017, che gli ha fruttato la medaglia di bronzo e la qualificazione al Mondiale 2018, il martello prelevato da Milano è quindi pronto per iniziare la sua avventura con Trentino Volley. Stasera al PalaResia si accomoderà in panchina senza ragionevolmente prendere parte al match (è reduce da oltre 20 ore di viaggio aereo) ma nel frattempo inizierà a respirare il clima dello spogliatoio e del gruppo.

«Aspettavo questo momento fin dall’inizio dell’estate – ha spiegato Hoag - , non vedo l'ora di allenarmi in palestra ad un livello di gioco molto alto e di vivere una grande stagione. Voglio vincere il campionato e aiutare la squadra a dare il massimo in ogni singola competizione che disputeremo. Vengo da un periodo con la Nazionale Canadese molto positivo perché abbiamo conquistato la medaglia di bronzo in World League e recentemente anche la qualificazione al Mondiale 2018. Posso iniziare ad allenarmi subito; sto bene e non ho particolari problemi fisici. Sono pronto per cominciare».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri