Varie
giovedì 8 febbraio 2018
VOLLEY
In arrivo le nazionali di sitting volley di Italia e Slovenia

C'è anche una spruzzata di Trentino nella nazionale italiana femminile di sitting volley, che da domani sarà in città per sostenere uno stage di quattro giorni. Fra le convocate del commissario tecnico Amauri Ribeiro per questo appuntamento, infatti, c'è anche la schiacciatrice trentina Francesca Bosio, giocatrice dell'Usd Sopramonte in serie C femminile.
Dodici le ragazze, di tutta Italia, che da domani a domenica svolgeranno uno stage a Trento su invito del Comitato regionale Fipav del Trentino, insieme alla nazionale slovena. Quattro giorni che si concluderanno con l'amichevole di domenica fra Italia e Slovenia.
Francesca Bosio, classe 1994, cresciuta nelle giovanili dell'Argentario, ha poi militato in serie C con diverse maglie di squadre regionali come Lavis, Alta Valsugana Volley ed ora Sopramonte. Con la nazionale di sitting volley ha già disputato, negli ultimi due anni, le qualificazioni alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e gli Europei 2017.
Queste le atlete convocate dal ct Amauri Ribeiro per l'appuntamento trentino: Giulia Aringhieri, Raffaella Battaglia, Giulia Bellandi, Silvia Biasi, Francesca Bosio, Eva Ceccatelli, Sara Cirelli, Sara Desini, Michela Magnani, Erika Novarria, Roberta Pedrelli, Alessandra Vitale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri