B2 Femminile
lunedì 19 marzo 2018
VOLLEY
Il Lagaris vince il derby con l'Alta, il C9 ko a Porto Mantovano
di Paolo Trentini

Il 17, nel senso del sabato, non porta jella al Lagaris che vince il derby contro l'Alta Valsugana e imprime un violento scossone alla classifica e al destino delle trentine in Serie B2. Dopo questa giornata le cose volgono decisamente in meglio per le lagarine sempre più prime e soprattutto sole in classifica, meno bene per le gardesane del C9 Arco Riva, sconfitte a Porto Mantovano ma sempre seconde, volgono molto in peggio per le valsuganotte la cui permanenza nel campionato di Serie B è sempre più incerta. Sabato scorso (il 17, appunto) le volanesi hanno steso con un netto 3 a 0 le perginesi in un derby combattuto soltanto nella prima metà del set iniziale, quando Lachi, Eliskases e compagne sono riuscite a impensierire il sestetto lagarino.

Troppo poco, però, perché col passare del tempo il Lagaris ha preso le misure all'attacco ospite e ha premuto sull'acceleratore al servizio. Risultato, ricezione dell'Alta Valsugana in tilt e partita chiusa in pochi minuti per il 3 a 0 finale che lascia due stati d'animi opposti: da una parte l'Alta Valsugana che non muove la classifica, che incassa la quarta sconfitta consecutiva e, magra consolazione, rimane a 10 punti dalla zona salvezza. Distanza comunque notevole perché a disposizione ci sono ancora 18 punti e per non retrocedere servono tutti; dall'altra il Lagaris che pare inarrestabile e si presenta al derby di sabato a Varone che vale il campionato con 4 punti di vantaggio sulle rivali del C9 Arco Riva e se sarà vittoria il discorso per la vittoria finale sarà definitivamente chiuso.
Perché il 17, nel senso del 17 marzo, non ha portato bene alle gardesane superate dal Porto Mantovano (3 a 1) che si conferma sorpresa di questa seconda parte di stagione tanto da portarsi a 5 lunghezze dall'ultimo posto valido per i play off occupato da Almenno. In mezzo ci sono sei partite e Montecchio ma vista l'inerzia le mantovane potrebbero anche pensarci. Nessun dramma, in ogni caso, tra le ragazze del C9, 4 punti dalla vetta possono diventare uno in caso di successo sabato, 6 punti di vantaggio sul Montecchio in quarta posizione non sono molti ma nemmeno pochi. Dipenderà molto dalle prossime tre partite.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri