A2 Femminile
sabato 31 marzo 2018
VOLLEY
Lunedì al Sanbàpolis la Delta chiude la regular season

La regular season della Delta Informatica Trentino si chiuderà lunedì 2 aprile, giorno di Pasquetta, con la gara casalinga che vedrà le gialloblù di Nicola Negro opposte alle Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Il match sarà valido per la penultima giornata di regular season, l'ultimo impegno però per Trento, che domenica 8 aprile osserverà il turno di riposo e conoscerà senza giocare il nome dell'avversaria che incrocerà nei quarti di finale del tabellone playoff. Lunedì pomeriggio (ore 17), al Sanbàpolis, Moncada e compagne avranno un duplice obiettivo, quello di blindare il sesto posto (in caso di successo trentino Soverato non potrebbe infatti più raggiungere le gialloblù) e quello di provare ad agganciare la quinta piazza, occupata attualmente da Chieri, distanza una sola lunghezza ma con una gara in più da giocare rispetto a Trento. Montecchio Maggiore, neo promossa in serie A2, è ormai ad un passo dalla matematica salvezza, vantando un margine di vantaggio di ben sette lunghezze rispetto a Marsala (le siciliane hanno ancora nove punti a disposizione dovendo recuperare una partita).

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO
Dopo il successo su Ravenna, la squadra ha sfruttato i due giorni di riposo concessi dalla società per ricaricare le energie mentali e fisiche in vista della sfida con Montecchio e degli imminenti playoff promozione. Alessia Fiesoli, che nel match con le romagnole aveva rimediato una leggera distorsione alla caviglia, ha ripreso ad allenarsi con la squadra e sarà regolarmente a referto nel match di Pasquetta con le vicentine. «Lunedì andremo a caccia dei tre punti per poi attendere di conoscere, domenica prossima, il nome della squadra che affronteremo nei quarti di finale dei playoff – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – Ora l'attenzione è però rivolta esclusivamente alla sfida con Montecchio Maggiore, una squadra che difende moltissimo e che già all'andata seppe metterci in difficoltà. In questi giorni abbiamo lavorato in palestra per sistemare alcuni aspetti del nostro gioco e per migliorare la condizione fisica in vista dei playoff».

QUI MONTECCHIO MAGGIORE
Viene fondata nel 1978 iniziando il cammino nella pallavolo femminile dalla 3ª divisione, proseguendo nelle successive stagioni con ottimi risultati fino alla promozione nel 1983 in serie C2 e nel 1986 in C1. La società, eccezion fatta per un'apparizione in B2, rimane nei campionati regionali fino al 1999 quando conquista nuovamente la promozione in B2. Due anni dopo la retrocessione in C, ma nel 2004 le vicentine tornano nella quarta serie nazionale. Retrocessa ma ripescata nell'estate del 2008, nel 2014 retrocede nuovamente in C ma, grazie alla collaborazione con il Maxa San Bonifacio, l’Unione Volley rimane ancora nel campionato nazionale per la decima stagione consecutiva acquisendone il titolo di B2. Nel 2016/2017 la società vicentina decide di compiere il grande salto, acquistando i diritti di serie B1. La prima avventura nella terza serie nazionale si rivela un successo e l'Unione Volley Montecchio Maggiore centra una sorprendente ma meritatissima promozione in A2. Confermato il tecnico Marcello Bertolini, la rosa viene ritoccata con sei nuovi innesti, quelli di Stocco, Kosareva, Pamio, Bovo, Gomiero e Fontana.

I PROBABILI SESTETTI
Rosa al completo per le gialloblù con Negro che sceglierà solo in extremis le due laterali che completeranno la diagonale di posto-4, con Michieletto che potrebbe far rifiatare Fiesoli. Starting six trentino dunque con Moncada in regia, Kiosi opposto, Michieletto e Dekany in posto-4, Fondriest e Moretto al centro e Zardo libero. Bertolini dovrebbe affidarsi invece a Stocco (o Giroldi) al palleggio, Marcolina (o Kosareva) opposto, Gomiero e Pamio in posto-4, Bovo e Brutti al centro e Pericati libero.

LE DATE DEI PLAYOFF
La Lega Pallavolo Femminile ha ufficializzato le date dei playoff promozione, ai quali partecipano le squadre classificate dalla 2ª alla 9ª posizione al termine della regular season. La vincente dei playoff accede alla serie A1. I quarti di finale, che si disputano al meglio delle tre partite (andata, ritorno ed eventuale bella), sono in programma domenica 15 aprile (ore 17), mercoledì 18 aprile (ore 20.30) e domenica 22 aprile (eventuale gara-3, ore 17): la 2ª classificata giocherà contro la 9ª, la 5ª con la 6ª, la 3ª contro l'8ª e la 4ª contro la 7ª. Le semifinali, sempre al meglio delle tre partite, andranno in scena mercoledì 25 aprile (ore 17), domenica 29 aprile (ore 17) e martedì 1 maggio (eventuale gara-3, ore 17). La finale, sempre al meglio delle tre partite, è stata programmata nei giorni di domenica 6 maggio (ore 17), mercoledì 9 maggio (ore 20.30) e domenica 13 maggio (eventuale gara-3, ore 17).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri