A2 Femminile
martedì 17 aprile 2018
VOLLEY
Delta chiamata al riscatto, domani c'è Gara-2 contro Chieri

Dentro o fuori. Mercoledì sera (fischio d'inizio alle ore 20.30) la Delta Informatica Trentino ospiterà al Sanbàpolis il Fenera Chieri in gara-2 dei quarti di finale dei playoff promozione di serie A2 femminile. In virtù della sconfitta in quattro set rimediata domenica pomeriggio in terra piemontese, le gialloblù avranno un solo risultato a propria disposizione, la vittoria, per allungare la serie a gara-3: in caso di successo trentino, con qualunque punteggio, sarà infatti la “bella” in programma domenica a Chieri a decretare il nome della squadra che approderà in semifinale.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO
Nessun problema particolare di natura fisica in casa gialloblù con Negro che potrà fare affidamento su tutte le effettive della rosa. «Siamo assolutamente intenzionati a prenderci la rivincita dopo la sconfitta rimediata domenica a Chieri – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – in una gara che avremmo anche potuto vincere se solo avessimo interpretato meglio alcune fasi della gara, una su tutte la parte finale del quarto set quando non abbiamo saputo amministrare quattro punti di vantaggio. La prestazione, però, è stata complessivamente positiva, abbiamo dimostrato di essere in una buona condizione e di possedere i mezzi per vincere. Sarà fondamentale migliorare in alcuni aspetti del nostro gioco, uno su tutti l'attacco su palla alta, che a Chieri è funzionato a dovere solamente nella prima parte di gara».

QUI FENERA CHIERI
Il Chieri '76 Carol's nasce nel 2009. Nel 2010/2011 le piemontese salgono in B1, dove vi rimangono per quattro stagioni. Il salto di categoria, sfumato per un soffio nella finale dei playoff del maggio 2015 persa con Porcia, arriva comunque grazie ad un ripescaggio, con Chieri che accede in A2 prendendo il posto dell'esclusa Pavia. Nel 2015/2016 le piemontesi chiudono la regular season con un positivo ottavo posto che non vale però l'accesso ai playoff, medesima posizione occupata a fine anno anche nella passata stagione. In estate tantissime le novità, dall'arrivo in panchina di Luca Secchi, ex tecnico di Mondovì, ad una rosa profondamente rinnovata con le conferme delle sole Bresciani e Anna Mezzi, laterale giudicariese cresciuta in Trentino con la maglia dell'Ata. Quest'anno il Fenera ha chiuso la regular season al quinto posto con 64 punti, frutto di 20 successi e 12 sconfitte, inserendo nel proprio roster a marzo la centrale americana Samantha Middleborn, ingaggiata per far fronte all'infortunio occorso a Lualdi.

I PROBABILI SESTETTI
Non dovrebbero esserci variazioni rispetto a quanto visto in gara-1, sia in casa trentina, sia in casa piemontese. Negro dovrebbe dunque confermare la propria fiducia a Moncada al palleggio, Kiosi opposto, Dekany e Fiesoli in posto-4, Fondriest e Moretto al centro della rete e Zardo libero. Luca Secchi risponderà con De Lellis in regia, Manfredini opposto, Angelina e Perinelli laterali, Middleborn e Akrari al centro della rete e Bresciani libero.

Il programma dei quarti di finale


Barricalla Collegno – Ubi Banca S.Bernardo Cuneo
Delta Informatica Trentino – Fenera Chieri
Zambelli Orvieto – LPM Bam Mondovì
Volley Soverato – Battistelli S.G. Marignano

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri