A2 Femminile
mercoledì 31 ottobre 2018
VOLLEY
Domani alle 17 Delta a Sanbapolis contro il Montecchio

Dopo lo stop forzato di domenica, quando la Delta Informatica Trentino ha osservato il turno di riposo, è giunto il momento di tornare in campo per le ragazze di Nicola Negro, impegnate giovedì pomeriggio (fischio d'inizio alle ore 17) a Montecchio Maggiore nel quinto turno d'andata di regular season. Per Trento un'occasione importante per cercare di dare continuità ai prestigiosi successi ottenuti in serie con Marsala e Ravenna, due gare che hanno confermato la costante crescita del sestetto gialloblù. Quella del PalaCollodi, però, sarà una trasferta ricca di insidie per la Delta Informatica Trentino, opposta ad una squadra di qualità vogliosa di riscattare un avvio di stagione in sordina. Osservata speciale, dall'altra parte della rete, sarà Francesca Michieletto, che affronterà per la prima volta da avversaria quella che per anni è stata la sua squadra.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO
Dieci giorni senza gare ufficiali hanno consentito a Negro e al suo staff di preparare nei minimi dettagli la trasferta di Montecchio Maggiore e di recuperare dal punto di vista fisico alcune atlete che nelle ultime settimane avevano dovuto fare i conti con qualche acciacco, su tutte Chiara Mason, tornata ad allenarsi regolarmente con il gruppo e a disposizione per il match di giovedì pomeriggio. «Ci attende una trasferta da prendere con le pinze – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – perché andremo ad affrontare un squadra che, nonostante non sia partita benissimo, annovera giocatrici di qualità e gioca una pallavolo un po' particolare e diversa dalle altre squadre, soprattutto per le caratteristiche di alcune sue giocatrici. Arriveremo pronti a questa sfida con l'obiettivo di proseguire la nostra mini serie positiva, consapevoli dell'importanza dei tre punti che verranno messi in palio».

QUI MONTECCHIO MAGGIORE
La società viene fondata nel 1978, iniziando il cammino nella pallavolo femminile dalla 3ª divisione, proseguendo nelle successive stagioni con ottimi risultati fino alla promozione nel 1983 in C2 e nel 1986 in C1. Dopo alcune fugaci apparizioni in serie B2, nel 2016/2017 la società vicentina decide di compiere il grande salto, acquistando i diritti di B1. La prima avventura nella terza serie nazionale si rivela un successo e l'Unione Volley Montecchio Maggiore centra una sorprendente ma meritatissima promozione in A2. Lo scorso anno, all'esordio nella seconda serie nazionale, le vicentine hanno centrato l'obiettivo della salvezza, chiudendo la regular season in 14esima posizione. In estate è cambiata la guida tecnica con l'arrivo in panchina di Alessandro Beltrami, lo scorso anno a Filottrano in A1, e sono state ingaggiate sei nuove giocatrici, tra cui l'ex gialloblù Francesca Michieletto, l'opposto americana Larson e la laterale Carletti.

I PROBABILI SESTETTI
Con la rosa al completo Negro dovrebbe affidarsi inizialmente al sestetto tipo con Moncada al palleggio, Baldi opposto, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Beltrami dovrebbe rispondere con Giroldi in regia, Michieletto opposto, Pamio e Carletti in posto-4, Bovo e Fiocco al centro e Pericati libero.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri