B2 Femminile
lunedì 7 gennaio 2019
VOLLEY
Lagaris e Alta Valsugana ok, stop per il C9
di Paolo Trentini

La gioia del Lagaris dopo la vittoria sullo Spakka
La gioia del Lagaris dopo la vittoria sullo Spakka

Rientro in campo facile per Lagaris e Alta Valsugana, traumatico per il C9 Arco Riva. La prima partita del nuovo anno solare ha rispettato le previsioni della vigilia: le lagarine e le valsuganotte hanno vinto facilmente i loro impegni, le gardesane hanno dovuto chinare la testa al miglior Porto Mantovano della stagione. Tutto come previsto o quasi, perché il Lagaris pur vincendo in tre set ha faticato eccessivamente contro uno Spakka tutt'altro che irresistibile. La formazione veronese ha sfruttato le molte distrazioni di Depaoli e compagne per rimanere sempre in partita e sempre incollata nel punteggio al Lagaris. Ne è scaturita una partita poco spettacolare ma molto tirata e tutti e tre i set si sono risolti a favore delle roveretane col minimo scarto e ai vantaggi. Serata facilissima quella dell'Alta Valsugana che espugna senza fatica il palazzetto del Tecnovap Verona, sestetto che altro non è che l'under 18 dell'Arena Volley militante in B1, e dopo 11 giornate è ancora senza vittorie, senza punti e senza set vinti. Difficile immaginare un risultato diverso dallo 0 a 3 in favore delle perginesi che non brindano del tutto: nel pomeriggio prima della gara è stato ufficializzato il termine del rapporto con il lato Margherita Lachi. Se non sarà rimpiazzata la sua assenza si farà sicuramente sentire nel prosieguo del campionato, forse anche a partire dalla sfida casalinga di sabato proprio contro il Lagaris. Sconfitta, infine, per il C9 Arco Riva sul campo del Porto Mantovano. Al cospetto della terza forza del campionato le ragazze di Bejenaru hanno sbagliato l'approccio alla partita e cominciato a giocare sui loro standard soltanto nel secondo set. La grinta e la generosità delle giovani gardesane non è bastata a colmare il gap contro le più quotate avversarie che hanno chiuso il confronto a loro favore in tre set. E sabato arriva il Neruda...

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Inserire almeno 4 caratteri