B2 Femminile
lunedì 1 aprile 2019
VOLLEY
Il C9 Arco Riva vince il "derby" e riapre il discorso salvezza

A quattro giornate dalla fine del campionato si riapre il discorso salvezza. Con la vittoria del C9 Arco Riva ai danni del Lagaris la questione per permanenza in categoria è del tutto rimescolata anche in virtù degli incroci tra le squadre coinvolte. Gli 8 punti di vantaggio delle roveretane sulla quartultima posizione occupata dal Torri di Quartesolo si sono ridotti a 3 e sabato andrà in scena lo scontro diretto a Rovereto dove tutto potrà succedere. Riavvolgiamo il nastro di un paio di giorni per capire cosa è successo nel turno appena concluso. Il C9 ha avuto la meglio in 4 set delle lagarine, pur soffrendo il servizio e il muro delle ospiti. La maggior attenzione in fase difensiva delle gardesane ha fatto la differenza e, perso il primo set piuttosto nettamente, hanno saputo contendere ogni pallone alle avversarie e volgere a loro favore i restanti tre set nella fase finale grazie agli attacchi di Chiara Vivaldi e dell'ex di turno, oltre a coach Bejenaru, Nicole Raffaelli. Con i tre punti conquistati il distacco dal Lagaris, prima squadra attualmente salva, è sceso a sette punti e le gardesane possono ancora sperare in una miracolosa salvezza a patto che sabato vincano in 3 set a domicilio del Cerea e che il Torri di Quartesolo espugni il PalaMarchetti di Rovereto. Alla sfida in questione sono appese anche le ultime, tenui, speranze dell'Alta Valsugana sconfitta proprio dalle trevigiane del Torri di Quartesolo sempre per tre set a zero. Le perginesi sono rimaste sempre in partita e hanno lottato sino alla fine, ma le padrone di casa hanno fatto valere il fattore campo e ottenuto i punti per avvicinarsi alla linea di galleggiamento. Sono nove i punti che separano e l'Alta dalla salvezza e se non arriveranno tre punti dalla sfida esterna contro Gussago anche la matematica condannerà la squadra di Cestari a disputare la Serie C.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Inserire almeno 4 caratteri