B2 Femminile
lunedì 15 aprile 2019
VOLLEY
Lagaris ko contro Spakka, salvezza rimandata
di Paolo Trentini

Il campo dello Spakka è tabù anche per il Lagaris che deve rimandare di un paio di settimane la salvezza. A Villa Bartolomea le roveretane non riescono a fare punti a dispetto di una buona prestazione che le ha sempre viste giocare alla pari con le avversarie veronesi. Le buone prove di Fedrizzi e Bandera in attacco e il convincente primo set, sono stati smorzati dalla buona prova a muro di Spakka che ha costruito così la vittoria che vale tre punti e la conseguente salvezza matematica. Al primo set non ne sono purtroppo succeduti altri, anche se nel secondo e nel terzo il Lagaris non ha sfigurato, ha tenuto sempre molto bene il campo ed è rimasto quasi sempre incollato alle veronesi. Gli scambi finali hanno però detto sempre male alle biancoblu e Il successo di Torri contro Gussago mette il Lagaris nelle condizioni di non sbagliare al rientro dalla pausa pasquale per non correre il rischio di clamorose sorprese nell'ultima giornata. L'avversario di turno sarà l'Alta Valsugana già retrocessa, ma una mano potrebbe darla alle lagarine anche il Real Volley che ospiterà Torri e se le vicentine non dovessero vincere per loro sarà retrocessione a prescindere dal risultato concomitante del Lagaris. A proposito di Alta Valsugana, le perginesi per quello che conta hanno vinto agevolmente contro Tecnovap verona portandosi a 22 punti, comunque non sufficienti per sperare nel quartultimo posto e un eventuale ripescaggio, e scavalcando così il C9 Arco Riva. Come da copione le gardesane nulla hanno potuto contro la determinazione di Porto Mantovano cui servivano gli ultimi punti per ottenere l'accesso ai playoff, ma qualche indicazione importante da alcune giovanissime in campo rendono la serata comunque positiva. Sabato niente partite, come tradizione vuole i campionati si fermano per la pausa pasquale. Si riprenderà sabato 28.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Inserire almeno 4 caratteri