Giovanile
giovedì 6 giugno 2019
VOLLEY
Finali nazionali: Argentario Under-18 promosso alla 2ª fase

Superato brillantemente il primo turno, l'avventura dell'Argentario VolLei alle finali nazionali Under 18 femminili, che si stanno disputando a Vibo Valentia, proseguirà a cominciare da oggi con i durissimi impegni proposti dalla seconda fase. La squadra guidata da Maurizio Moretti, dopo essere entrata nel novero delle migliori sedici formazioni italiane, è stata infatti inserita nel girone H, all'interno del quale trovano anche l'Imoco San Donà, la Canovi Sassuolo e Cfv Tre-Di Chions: solo due di queste quattro formazioni riusciranno a qualificarsi per i quarti di finale, le altre scivoleranno invece nel tabellone delle finali per il nono posto.
La prima partita, in programma oggi alle 17.30, vedrà l'Argentario sfidare la squadra giovanile del club campione d'Italia, l'Imoco San Donà, che è la stessa formazione già affrontata nel campionato di serie B1 con l'aggiunta di altre due giocatrici rientrate dal Club Italia, ovvero Valeria Battista e Loveth Omoruyi. «Una vera corazzata, – rimarca Maurizio Moretti – che dovremo affrontare con la carica e l'entusiasmo raccolti nella prima fase. Non sarà facile, ma cercheremo di vincere due partite su tre e qualificarci». Domani l'Argentario affronterà invece Sassuolo alle 10.30 e Chions alle 15.30.

Per arrivare fino a questo punto le trentine hanno dovuto imporsi nel girone C, superando dapprima la School Volley San Mariano per 3-1, poi il Livinvolley Potenza per 3-0, infine il Vero Volley Monza per 3-2. La prima partita ha creato qualche grattacapo a Rizzo e compagne solo nella seconda frazione, ma per il resto è rimasta sempre nelle loro mani, mentre la seconda, contro il team lucano, si è risolta in un'ora e 25 minuti e ha offerto la possibilità all'allenatore di impiegare l'intera rosa. Lo scontro decisivo è stato il terzo, quello contro Monza, una battaglia campale terminata con il successo al tie break per 18-16, nel quale sono stati i dettagli a fare la differenza, visto che le brianzole hanno fatto meglio in attacco e a muro, ma hanno commesso più errori delle argentelle. Da oggi si apre un nuovo capitolo.

I tabellini


ARGENTARIO VOLLEI – SAN MARIANO 3-1 (25-16, 15-25, 25-10, 25-11)
ARGENTARIO: Andreon 0, Rizzo 18 (10a+3m+5b), Sfreddo 2 (1a+1m), Tellaroli 21 (17a+2m+2b), Malesardi 12 (10a+2b), Zani 5 (3a+1m+1b), Pierobon (L), Covino 1 (1a), Polezzi 2 (2b), Modena 0, Ragni (L); n.e. Tiosavljevic e Paoli. All. Moretti
DURATA SET: 24', 22', 19', 21'; tot. 1h52'
PUNTI: Argentario 42 attacco, 7 muro, 12 battuta; San Mariano 28 attacco, 5 muro, 4 battuta
ERRORI: Argentario 20 azione, 9 battuta; San Mariano 21 azione, 8 battuta

ARGENTARIO VOLLEI – LIVINVOLLEY POTENZA 3-0 (25-9, 25-16, 25-7)
ARGENTARIO: Andreon 0, Rizzo 3 (1a+2b), Sfreddo 13 (5a+4m+4b), Tellaroli 5 (5a), Malesardi 6 (5a+1b), Zani 8 (4a+3m+1b), Pierobon (L), Covino 9 (8a+1b), Polezzi 1 (1m), Modena 11 (7a+4b), Ragni (L), Tiosavljevic 0, Paoli 1 (1b). All. Moretti
DURATA SET: 19', 23', 19'; tot. 1h25'
PUNTI: Argentario 35 attacco, 8 muro, 14 battuta; Potenza 14 attacco, 0 muro, 4 battuta
ERRORI: Argentario 7 azione, 7 battuta; Potenza 15 azione, 3 battuta

ARGENTARIO VOLLEI – VERO VOLLEY MONZA 3-2 (25-16, 17-25, 32-34, 25-21, 18-16)
ARGENTARIO: Andreon 0, Rizzo 18 (15a+1m+2b), Sfreddo 9 (2a+5m+2b), Tellaroli 17 (16a+1b), Malesardi 13 (13a), Zani 4 (2a+1m+1b), Pierobon (L), Covino 9 (7a+2b), Polezzi 6 (4m+2b), Modena 0, Paoli 0; n.e. Ragni (L) e Tiosavljevic. All. Moretti
DURATA SET: 22', 25', 39', 26', 26'; tot. 2h47'
PUNTI: Argentario 55 attacco, 11 muro, 10 battuta; Monza 58 attacco, 14 muro, 8 battuta
ERRORI: Argentario 17 azione, 16 battuta; Monza 21 azione, 20 battuta

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.

Inserire almeno 4 caratteri