Giovanile
lunedì 10 giugno 2019
VOLLEY
13° posto per l'Argentario Under 18 a Vibo Valentia

Si è chiusa con un 13° posto finale l'avventura dell'Argentario VolLei alle finali nazionali Under-18. Per la società della collina si è trattato soprattutto, come sempre, di una ghiotta opportunità per confrontarsi con la creme della pallavolo italiana e di verificare il livello tecnico della squadra di punta del settore giovanile del club.
Ad influire pesantemente sul piazzamento finale, va detto subito, è stato lo sfortunato e massacrante secondo turno, quello che aveva il compito di selezionare le migliori otto formazioni d'Italia. L'Argentario è stato inserito in un girone durissimo, che comprendeva San Donà, la squadra di punta del settore giovanile del club campione d'Italia, i campioni dell'Emilia Romagna della Liu Joe Modena e quelli del Friuli del Chions, nel quale si è tuffato dopo aver conquistato il primo posto nel girone eliminatorio in virtù del vittorioso braccio di ferro con il vero Volley Monza nell'ultima e decisiva partita.
Contro San Donà le argentelle, guidate in panchina da Carmen Pimetel che ha dovuto sostituire lo sfortunato Maurizio Moretti, vittima di un infortunio occorsogli in albergo, hanno faticato moltissimo nei primi due set, per poi vincere il terzo e cedere dopo essere rimaste avanti fino al 16-13 nel quarto. Il decisivo match successivo contro Modena si è protratto fino al tie break, quando la stanchezza si è fatta sentire e ha costretto Ruzzo e compagne ad alzare bandiera bianca. Sfumata la possibilità di accedere al tabellone delle migliori otto, l'Argentario a quel punto avrebbe dovuto superare il Chions per accedere al tabellone che metteva in gioco il nono posto, ma purtroppo contro le friulane le trentine non sono riuscite a mettersi alle spalle l'amarezza per i due risultati precedenti, complice la stanchezza, hanno ceduto 3-0.
Il sabato hanno così dovuto contendere a Cutrofiano e Santa Croce il 13° posto, ottenuto con due successi senza patemi.
«Se devo tracciare un bilancio di questa finale – racconta Maurizio Moretti – posso dire che abbiamo fatto del nostro meglio e quindi abbiamo poco da rimproverarci. L'unico momento veramente negativo è stata la sconfitta contro Chions, che non era nelle nostre corde, ma il gruppo è arrivato a quella sfida ormai svuotato. Per le ragazze è stata un'esperienza molto importante, che le aiuterà a crescere».

I tabellini della seconda fase


ARGENTARIO VOLLEI – SAN DONÀ 1-3 (17-25, 17-25, 27-25, 18-15)
ARGENTARIO: Polezzi 3 (2m+1b), Covino 4 (4a), Rizzo 13 (9a+3m+1b), Sfreddo 11 (5a+3m+3b), Zani 1 (1a), Malesardi 6 (5a+1m), Pierobon (L), Modena 0, Paoli 5 (4a+1b), Andreon 0, Tiosavljevic 0; n.e. Ragni (L). All. Moretti
DURATA SET: 23', 20', 31', 24'; tot. 2h18'
PUNTI: Argentario 40 attacco, 10 muro, 10 battuta; San Donà 37 attacco, 15 muro, 13 battuta
ERRORI: Argentario 17 azione, 14 battuta; San Donà 11 azione, 8 battuta

ARGENTARIO VOLLEI – MODENA VOLLEY ACADEMY 2-3 (25-18, 18-25, 19-25, 25-15, 7-15)
ARGENTARIO: Polezzi 5 (4m+1b), Rizzo 16 (15a+1m), Sfreddo 3 (3a), Tellaroli 14 (13a+1b), Malesardi 7 (6a+1m), Zani 7 (4a+2m+1b), Pierobon (L), Covino 5 (2a+1m+2b), Andreon 0, Paoli 6 (4a+1m+1b), Tiosavljevic 0; n.e. Modena e Ragni (L). All. Moretti
DURATA SET: 21', 24', 25', 23', 15'; tot. 2h18'
PUNTI: Argentario 44 attacco, 10 muro, 6 battuta; Modena 55 attacco, 7 muri, 4 battuta
ERRORI: Argentario 20 azione, 10 battuta; Modena 16 azione, 17 battuta

ARGENTARIO VOLLEI – CHIONS 0-3 (22-25, 19-25, 17-25)
ARGENTARIO: Polezzi 1 (1b), Covino 4 (3a+1b), Rizzo 10 (7a+1m+2b), Sfreddo 3 (2a+1m), Zani 6 (5a+1b), Malesardi 6 (5a+1m), Pierobon (L), Andreon 0, Tellaroli 5 (2a+1m+2b), Paoli 2 (2a), Tiosavljevic 0, Ragni (L); n.e. Modena e Tiosavljevic. All. Moretti
DURATA SET: 27', 25', 23'; tot. 1h41'
PUNTI: Argentario 26 attacco, 4 muro, 7 battuta; Chions 35 attacco, 5 muri, 8 battuta
ERRORI: Argentario 19 azione, 7 battuta; Chions 13 azione, 7 battuta
I tabellini della terza fase

ARGENTARIO VOLLEI – CUTROFIANO 3-1 (26-24, 23-25, 25-17, 25-16)
ARGENTARIO: Andreon 1 (1a), Rizzo 7 (7a), Sfreddo 8 (1a+3m+4b), Covino 19 (15a+4b), Tellaroli 13 (10a+3b), Zani 13 (7a+3m+3b), Pierobon (L), Polezzi 3 (1a+2b), Paoli 2 (2a), Ragni (L); n.e. Modena, Tiosavljevic e Malsardi. All. Moretti
DURATA SET: 28', 29', 23', 21'; tot. 2h07'
PUNTI: Argentario 44 attacco, 6 muro, 16 battuta; Cutrofiano 34 attacco, 1 muro, 9 battuta
ERRORI: Argentario 27 azione, 11 battuta; Cutrofiano 26 azione, 7 battuta

ARGENTARIO VOLLEI – SANTA CROCE 3-0 (25-21, 25-11, 25-17)
ARGENTARIO: Polezzi 2 (2b), Rizzo 11 (6a+2m+3b), Zani 8 (2a+2m+4b), Covino 18 (11a+7b), Malesardi 9 (5a+3m+1b), Sfreddo 4 (2a+1m+1b), Pierobon (L); n.e. Andreon, Tellaroli, Paoli, Franch, Modena,Tiosavljevic e Ragni (L). All. Moretti
DURATA SET: 24', 20', 22'; tot. 1h36'
PUNTI: Argentario 26 attacco, 8 muro, 18 battuta; Cutrofiano 22 attacco, 6 muro, 4 battuta
ERRORI: Argentario 10 azione, 7 battuta; Cutrofiano 8 azione, 12 battuta

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,219 sec.

Inserire almeno 4 caratteri