B1 Femminile
lunedì 2 dicembre 2019
VOLLEY
Scivolone Volano, festa Ata, un punto per l'Argentario
di Paolo Trentini

Poteva essere en plein, sono arrivati 4 punti su 9. Il sabato della Serie B1 non è stato benevolo come si sperava per le nostre formazioni. Esulta l'Ata, che torna alla vittoria dopo oltre 18 mesi dall'ultimo successo (3-2 il 28 aprile 2018 in casa contro l'anthea Vicenza). Nella speranza che si debba aspettare meno tempo per il prossimo successo, le bianconere hanno vinto 3-1 contro l'Ezzelina Carinatese nella sfida tra le ultime della graduatoria. Un risultato quasi mai in discussione, quello tra Ata e le trevigiane, eccezion fatta per il terzo set dove l'Ezzelina è riuscita ad accorciare le distanze. Ora nel mirino c'è l'Anthea Vicenza, distante solo tre punti, anche se con ogni probabilità bisognerà attendere il nuovo anno visto che il calendario impone a Tasholli e compagne 3 incontri molto difficili.
A proposito di Anthea Vicenza, le vicentine hanno imposto un nuovo stop all'Argentario che sperava di iniziare una striscia positiva. Il 3-2, però, consente alle Argentelle di tornare a casa con un punticino in saccoccia pur perdendo contro una diretta rivale per la salvezza. Cosa importante per chi vuole salvarsi è fare continuamente punti anche se non si vince, lo stesso obiettivo di sabato in casa contro il Giorgione.
La sorpresa di giornata è la sconfitta del Volano. Contro ogni previsione sabato le biancorosse sono scivolate in casa e hanno perso 1-3 dall'Arena Volley. Una brutta giornata generale, ogni tanto capita, ma questo ha voluto dire lasciare la testa della classifica a favore del Volleybas Udine che ora precede Bogatec e compagnia di un punto e anche in questo caso per un avvicendamento bisognerà attendere il 2020. Il Volano avrà l'occasione di rimediare già sabato nel nuovo turno casalingo contro il Porto Mantovano, fare un favore indiretto ad Argentario e ad Ata e mantenere il fiato sul collo alla rivale friulana.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri