SporTrentino.it
B1 Femminile

Punti in vista per l'Argentario, insidia per il Volano

Trappole in vista per il Volano, turno abbordabile per l'Argentario. La seconda giornata di ritorno ha tutti i presupposti per regalare alle trentine diversi sorrisi se presteranno la dovuta attenzione. Dopo la maratona di Udine persa al quinto set, il Volano torna a giocare davanti al suo pubblico e alle 20.30 ospita l'Altafratte. Le padovane sono squadra alla portata delle lagarine, ma attenzione a non prendere sottogamba l'impegno perché, pur in nona posizione a 21 punti (ci sono 9 lunghezze tra le due squadre) pur perdendo le ultime due gare, nelle ultime 5 uscite le padovane sono passate dalla zona calda alla zona salvezza andando sempre a punti. Il loro compito non è però concluso perché l'undicesima posizione dista soltanto tre punti. Il Volano dovrà quindi prestare la dovuta attenzione e soffocare la fame di vittoria delle avversarie se vorrà ottenere i tre punti e mantenere il contatto ravvicinato con Offanengo.
Molto più semplice il compito dell'Argentario che farà visita all'Ezzelina Carinatese, ultima in graduatoria ancora zero punti dopo 14 partite. Pucknik e compagne incasseranno punti utili per la salvezza e accorciare le distanze dalla salvezza ben sapendo, però, che anche le dirette rivali dovranno incontrare le venete e quindi dovranno cercare altre vittorie più di peso per centrare la permanenza in categoria. La data cerchiata in rosso sul calendario è il 29 febbraio quando la truppa di Moretti si sposterà sul campo del Volta Mantovana per uno scontro diretto che sarà fondamentale per il futuro.
Sarà, invece, un altro sabato molto difficile per l'Ata. Alle 18 al PalaBocchi arriva il Volleybas Udine, seconda forza del torneo e ben determinata a mantenere la posizione che al momento gli garantisce una buona posizione di partenza nella griglia dei playoff. Una delle peggiori squadre contro cui cercare soddisfazioni anche parziali per le bianconere che hanno vinto soltanto 5 set da inizio stagione e che paiono destinate all'ottava sconfitta consecutiva.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,047 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video