B2 Femminile
venerdì 14 febbraio 2020
VOLLEY
Sabato duro per Marzola e Lagaris
di Paolo Trentini

Serata in salita per Lagaris e Marzola. Il turno di campionato in arrivo si presenta piuttosto ostico per le due formazioni coinvolte nella lotta per non retrocedere. Il Lagaris chiude il trittico impossibile – tre partite consecutive contro le prime tre della classe – sul campo del porto Mantovano capitanato dall'ex Martina Palumbo. Il confronto è nettamente sbilanciato tra la capolista impostasi già all'andata 0-3 e in serie positiva da sette turni e il Lagaris che ha visto poco alla volta assottigliarsi il margine sulla zona rossa. Se non altro, le roveretane potranno giocare con la giusta serenità cercando di provare a migliorare i propri punti di forza e consolarsi sapendo che il periodo più difficile è alle spalle e dalla prossima giornata in avanti il cammino verso la permanenza in categoria sarà leggermente più in discesa. O meno impervio.
Sabato complicato anche per il Marzola che ospita a Gabbiolo lo Spakka Verona reduce sì da due sconfitte, ma che all'andata aveva vinto 3-0 e che con 26 punti deve vincere per forza se vuole che le residue speranze di playoff non tramontino del tutto. Dall'altra parte della rete le poere hanno motivazioni altrettanto importanti se non di più. Con 12 punti in 14 partite, prima delle formazioni virtualmente retrocesse, il Marzola deve ricucire il gap di 5 punti che lo separano dalla salvezza. Non sono molti ma potrebbero diventarlo, o potrebbero lievitare, se le rosablù non dovessero ottenere punti con più regolarità di quanto fatto sinora. Per rientrare pienamente in corsa per la salvezza il Marzola deve cominciare a pensare di fare punti in quante più partite possibili, anche in quelle che sulla carta paiono già segnate. Vincere contro una squadra ben più quotata potrebbe dare la giusta carica per svoltare. Motivazioni diverse, dunque, e potrebbero anche far pendere l'ago della bilancia verso il sestetto di Di Nardo che si prepara a un finale di stagione arrembante.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,108 sec.

Inserire almeno 4 caratteri