SporTrentino.it
A2 Femminile

Domenica al Sanbàpolis arriva l'Eurospin Pinerolo

Dopo la convincente vittoria ottenuta domenica scorsa al Olbia, per la Delta Informatica Trentino è giunto il momento di tornare ad abbracciare il Sanbàpolis per il primo impegno casalingo della pool promozione. Domenica (fischio d'inizio alle 17) la formazione di Matteo Bertini, nuova capolista della pool dopo i risultati maturati nell'ultimo turno di campionato, ospiterà l'Eurospin Ford Sara Pinerolo, ambiziosa società torinese accreditata in estate come una delle possibili candidate al salto di categoria.
Le piemontesi hanno chiuso nelle prime posizioni il girone A ed occupano ora il quarto posto in classifica, distanti però sedici punti dalla Delta Informatica Trentino. Nonostante ciò quella in programma domenica sarà una sfida da non prendere sottogamba, visto il valore delle avversarie e la presenza di una giocatrice come Valentina Zago, un opposto in grado spesso e volentieri di spostare gli equilibri. In casa torinese sono in dubbio per il match di domenica al Sanbàpolis la laterale Grigolo e la centrale Bertone, assenti nell'ultimo impegno di campionato per i rispettivi infortuni.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO
Settimana senza intoppi in casa trentina dopo la lunga e logisticamente impegnativa trasferta ad Olbia. La squadra si è allenata regolarmente agli ordini di Bertini e del suo staff per preparare al meglio la sfida interna con l'Eurospin Ford Sara. «Affronteremo una squadra che è reduce da una vittoria importante con Busto Arsizio, una formazione che è sempre molto difficile da battere – spiega Matteo Bertini, tecnico della Delta Informatica Trentino – Nella prima uscita della pool promozione Pinerolo ha offerto un'ottima prova, nonostante mancassero due giocatrici importanti come Grigolo e Bertone che non so se torneranno a disposizione per la sfida di domenica. Aldilà di questo dovremo affrontare la gara con grande attenzione, mentale ma soprattutto tecnica per cercare di limitare i loro punti di forza, su tutti l'opposto Zago. Pinerolo giungerà a Trento agguerrita per provare a strappare un risultato positivo: per questo dovremo approcciare la sfida nel modo giusto perché i punti in palio saranno importantissimi anche per noi per proseguire il nostro cammino e raggiungere i nostri obiettivi».

QUI EUROSPIN FORD SARA PINEROLO
Il gruppo Union Volley è una delle più importanti realtà pallavolistiche del Nord Italia. Il Consorzio è composto da due Società principali, la Pallavolo Pinerolo e l'Union for Volley. Nella stagione 2017/2018 la società torinese ha conquistato il pass per la serie A2 dominando il proprio girone di serie B1 e ritrovando così una categoria che alla città di Pinerolo mancava da oltre trent'anni. Lo scorso anno l'Eurospin ha chiuso il proprio girone di regular season al settimo posto, approdando alla pool salvezza e riuscendo a conquistare la permanenza in A2. In estate numerose novità, a partire dall'allenatore con Michele Marchiaro, ex tecnico del Cus Torino, che ha rimpiazzato Moglio. Rinnovato il parco giocatrici, in modo particolare la diagonale principale, con gli arrivi della regista Boldini (da Soverato) e dell'opposto Zago (da Scandicci), tra le migliori posto-2 dell'intero campionato. Bussoli in banda e la centrale Ciarrocchi, entrambe provenienti da Orvieto, sono le altre new entry estive.

I PROBABILI SESTETTI
Assente la sola Moncada, in regia conferma in vista per Barbora Kosekova, che ad Olbia ha fatto il proprio esordio da titolare mostrando di possedere ottime qualità. Resto dello starting six gialloblù canonico, con Piani opposto, Melli e D'Odorico laterali, Furlan e Fondriest al centro e Moro libero. Marchiaro dovrebbe rispondere con Boldini al palleggio, Zago opposto, Buffo (o Grigolo) e Bussoli schiacciatrici, Casalis (o Bertone) e Ciarrocchi al centro e Fiori libero.

CURIOSITÀ
Quello in programma domenica pomeriggio sarà il primo incrocio ufficiale tra Delta Informatica e Pinerolo che in passato non si sono mai affrontate né in A2, né nei campionati cadetti. Non sono presenti ex all'interno delle due rose.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,234 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video