SporTrentino.it
SuperLega

Per l'Itas Trentino trasferta di fuoco a Vibo Valentia

SuperLega Credem Banca 2020/21 in campo domenica 24 gennaio per la nona giornata del girone di ritorno di regular season, la ventesima assoluta. In questa occasione l’Itas Trentino sarà di scena a Vibo Valentia, per affrontare a domicilio la Tonno Callipo Calabria nella sfida fra terza e quarta forza del campionato. Al PalaMaiata fischio d’inizio fissato per le ore 17; cronaca diretta su Radio Dolomiti e live streaming su Lega Volley Channel all’indirizzo www.elevensports.it (servizio a pagamento).

QUI ITAS TRENTINO
La formazione gialloblù affronta la trasferta più lunga di tutta la sua regular season, proprio a pochi giorni dalla Finale Eight di Del Monte® Coppa Italia 2021, con l’obiettivo di cogliere la quindicesima vittoria di fila, che le consentirebbe di blindare matematicamente (almeno) il terzo posto in classifica. A tre giornate dalla fine infatti la squadra di Angelo Lorenzetti necessita di altri tre punti o della vittoria (anche al tie break) nello scontro diretto di domenica per diventare irraggiungibile per gli stessi calabresi che la inseguono a sette punti di distanza.
«Affrontiamo questa importante impegno con alle spalle la prima intera settimana di lavoro, senza partite, del 2021 – ha dichiarato l’allenatore presentando il match - . Abbiamo avuto quindi modo di prepararci bene ma anche di tirare il fiato dopo un periodo di impegni particolarmente intenso. Scendiamo a Vibo Valentia per proseguire il nostro percorso di crescita, confrontandoci con l’ultima squadra che in precedenza ci aveva costretto alla sconfitta e contro cui vogliamo nuovamente misurarci per capire quale sia il nostro attuale valore lontano da Trento. La Tonno Callipo Calabria è una squadra molto compatta, che non a caso è arrivata così in alto in classifica; ci sarà da sudare ma vogliamo vincere ancora».
Con il gruppo ha ripreso ad allenarsi negli ultimi giorni anche Dick Kooy, che gradualmente sta ritrovando la condizione migliore dopo il doppio problema accusato agli addominali fra dicembre e gennaio. Stamattina lo schiacciatore è partito regolarmente per la Calabria con i compagni anche se difficilmente verrà utilizzato nel corso della partita. Il secondo impegno in esterna dell’anno solare 2021 per Trentino Volley corrisponderà anche con la 874^ gara ufficiale della sua storia, la 470^ in trasferta, dove sino ad oggi ha ottenuto la vittoria in 291 occasioni.

GLI AVVERSARI
La Tonno Callipo Calabria attende l’Itas Trentino a Vibo Valentia con l’obiettivo di riprendere immediatamente la corsa in campionato interrotta martedì sera a causa della sconfitta per 1-3 sul campo di Monza. La compagine allenata da Valerio Baldovin nel girone di ritorno ha vinto quattro delle otto partite complessivamente giocate, mantenendosi così nella parte alta della classifica grazie a 34 punti che la collocano solitaria al quarto posto solitario. Il segreto del buon cammino sin qui sostenuto dai giallorossi va ricercato nella continuità di risultati mostrata fra le mura amiche del PalaMaiata (dove nel girone di ritorno solo Perugia è riuscita a vincere) e alla grande qualità offerta da alcuni suoi giocatori chiave. In particolar modo la coppia transalpina Rossard e Chinenyeze ha mostrato numeri eccezionali; lo schiacciatore mancino è infatti il terzo bomber del campionato con 332 punti, il quinto battitore con 30 ace personali ed il dodicesimo ricevitore, mentre il centrale brilla sia in attacco (secondo per media ponderata del torneo) sia a muro (5° blocker del torneo). Assieme al loro, importante l’apporto offerto dall’opposto Drame Neto ed il centrale Cester.

I PRECEDENTI
Trentino Volley e Callipo Sport Vibo Valentia hanno alle spalle una lunga tradizione di sfide, iniziata più di sedici anni fa (3 ottobre 2004) col primo confronto ufficiale in regular season (successo esterno al tie break per i gialloblù). Il bilancio di trentaquattro precedenti, fra cui spiccano anche cinque incontri di Play Off e due di Coppa Italia, è nettamente favorevole al Club di via Trener per 28-6. Il precedente più recente è stato però ad appannaggio di Vibo Valentia: 1-3 con parziali di 18-25, 25-22, 23-25, 23-25 e Rossard mvp nella gara d’andata del 25 novembre alla BLM Group Arena. Per trovare una vittoria casalinga dei calabresi bisogna invece risalire sino all’11 dicembre 2016 (3-2 al PalaValentia). In Calabria Trentino Volley ha vinto tredici delle diciassette partite ufficiali già giocate ed è andata a punti in sedici circostanze; solo in una delle quattro sconfitte fatte registrare nella sua storia sul campo dei giallorossi è infatti arrivato un ko in meno di cinque set: per 0-3 il 4 ottobre 2009. L’Itas Trentino non gioca a Vibo Valentia esattamente da due anni; l’ultimo precedente risale infatti al 13 gennaio 2019 (successo per 3-0 al PalaValentia nel segno di Lisinac, mvp con 3 muri e 2 ace), perché nella stagione successiva il match fu disputato al PalaCalafiore di Reggio Calabria, il 6 novembre 2019 e venne vinto in quattro set sempre dai gialloblù.

GLI ARBITRI
L’incontro sarà diretto da Ubaldo Luciani (di Chiaravalle - Ancona, di categoria dal 2009) e Bruno Frapiccini (di Ancona, in massima categoria dal 2002), rispettivamente alla sesta e nona partita stagionale in SuperLega. L’ultimo precedente rispetto a Trentino Volley per Luciani risale al 15 dicembre 2019 (successo a Veroli), mentre per Frapiccini corrisponde all’11 novembre 2018: successo al tie break a Bari contro Castellana Grotte.

RADIO, INTERNET E TV
La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, in collegamento con la Calabria a partire dalle ore 17. Le frequenze per sintonizzarsi sul media partner sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà possibile ascoltare la radiocronaca in live streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.elevensports.it (servizio a pagamento).
In tv la differita integrale della gara andrà in onda lunedì 25 gennaio alle ore 21.30 su RTTR, tv partner della Società di via Trener.
Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook, www.trentinovolley.it/instagram e www.trentinovolley.it/twitter).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video