Divisioni provinciali
giovedì 11 settembre 2014
VOLLEY
Divisioni: playoff per il maschile, 49 sestetti in rosa

Un gran bel movimento. Perché saranno ben 59 le squadre trentine nei prossimi campionati provinciali. Le Divisioni, insomma, si dimostrano sempre più come un bel movimento, vivo e pieno di squadre. Sia giovani sia composte da ragazze più esperte. Sono 10 le squadre al via della Prima divisione maschile e ben 49 quelle femminili: 12 in Prima, 12 in Seconda e 25 in Terza divisione.

Nelle scorse ore la Fipav del Trentino ha pubblicato sul proprio sito internet la formula di svolgimento dei campionati regionali, provinciali e della Coppa Trentino Alto Adige e per quel che riguarda il gentil sesso non ci sono novità rispetto alle attese. In questa news vediamo come saranno i campionati provinciali, vi rimandiamo ad altre tre singole news che trovate anch'esse on-line per vedere come saranno i tornei provinciali e la Coppa Trentino Alto Adige.

PRIMA DIVISIONE MASCHILE: ANCHE QUI ARRIVANO I PLAYOFF
Così come per i tornei regionali, anche la Prima divisione maschile vedrà quest'anno l'introduzione dei playoff. Sono 10 le squadre iscritte alla stagione 2014/2015 e le prime 8 di loro si giocheranno l'assalto alla promozione in serie D secondo lo schema classico dei playoff: prima contro ottava, seconda contro settima, terza contro sesta e quarta contro quinta. Le partite di playoff si giocheranno, come in C e D, solamente nei fine settimana ed alla meglio delle tre gare con prima ed eventuale terza partita di spareggio in casa della meglio piazzata nella stagione regolare. Via alla regular season nel fine settimana del 14/15 novembre, il 29 marzo 2015 si chiude e poi dopo Pasqua, il 12 aprile, si comincia a battagliare nei playoff che, al massimo, si protrarranno fino al 7 giugno 2015. Rispetto alla stagione scorsa confermate squadre come Mezzolombardo, Anuane e Bolghera (anche se la società ha acquisito pure una C), Val di Sole, Tremalzo Ledro ed Argentario Calisio. Dalla D è sceso il Fiemme Fassa e spariscono, invece e purtroppo, realtà come Vervò, Brenta, Villazzano, Lizzana e Cembra mentre arrivano le formazioni maschili di Pallavolo Rovereto ed Alta Valsugana. Oltre alla new entry Isera, società nuova di zecca.

Lo schema riassuntivo dei playoff della prossima Prima divisione
Lo schema riassuntivo dei playoff della prossima Prima divisione

Le partecipanti
- Mezzolombardo
- Anaune Pallavolo
- Gs Bolghera
- Pallavolo Rovereto
- Alta Valsugana
- Argentario Calisio
- Tremalzo Ledro
- Val di Sole Volley
- Fiemme Fassa
- Isera

Preparatevi per l'inizio della stagione delle Divisioni provinciali
Preparatevi per l'inizio della stagione delle Divisioni provinciali

PRIMA DIVISIONE FEMMINILE: A 12 CON IL RIPESCAGGIO DEL FORNACE
Sarà a 12 squadre la prossima Prima divisione femminile. Sono state 11 le iscritte, cosa che ha spinto la Fipav ad un ripescaggio e così riecco il Fornace al via della Prima divisione in quanto ultima delle retrocesse lo scorso campionato e, secondo il regolamento, prima delle aventi diritto. Il Fornace ha detto sì al ripescaggio ed allora ecco che il quadro si completa. Si comincerà a giocare nel fine settimana del 22/23 novembre per concludere il campionato il 23 maggio, con in mezzo una sosta il 14 ed il 28 febbraio 2015. La prima classificata della Prima di Trento e la prima classificata della Prima di Bolzano andranno direttamente in D, mentre le due seconde classificate accederanno ai playoff/out con terzultima e quartultima di D, dal 30 maggio al 7 giugno 2015. A retrocedere direttamente in Seconda saranno ultima e penultima in caso di nessuna o una squadra regionale retrocessa dalla B2, anche la terzultima in caso due o tre squadre regionali retrocederanno dalla B2. Rispetto alla scorsa stagione confermate le aventi diritto con in più Piné e Fiemme Fassa, retrocesse dalla D, così come Solteri e Acme Tridentum promossi dalla Seconda divisione.

Le partecipanti
- Volley Mezzolombardo
- Marzola
- Us Villazzano
- Pallavolo Rovereto
- Levico Alta Valsugana
- Brenta Volley
- Solteri Ata
- Fornace Volley
- Pallavolo Pinè
- Fiemme Fassa
- Torrefranca
- Acme Sport Tridentum

SECONDA DIVISIONE: A 12 CON IL RIPESCAGGIO DEL SAN GIORGIO
Così come in Prima, anche in Seconda erano 11 le squadre iscritte. Ecco allora che la Fipav del Trentino ha provveduto ad un ripescaggio, quello del San Giorgio, in quanto ultima delle retrocesse lo scorso campionato e, secondo il regolamento, prima delle aventi diritto. Il San Giorgio ha detto sì al ripescaggio ed allora ecco che il quadro si completa a 12 squadre. Si comincerà a giocare nel fine settimana del 22/23 novembre per concludere il campionato il 23 maggio, con in mezzo una sosta il 14 ed il 28 febbraio 2015. Saranno promosse in Prima divisione le prime due classificate nel caso di nessuna retrocessione dalla serie B, solamente la prima nel caso di una o più retrocessioni dalla B. Retrocederanno, invece, in Terza divisione le ultime due classificate in caso non ci siano retrocessioni dalla B, le ultime tre nel caso di una retrocessione dalla B, le ultime quattro nel caso di due o tre retrocessioni dalla B. Ai nastri di partenza ci saranno tutte le squadre attese.

Le partecipanti
- Pallavolo Lizzana
- Marzola
- Us Lavis
- Pallavolo Rovereto
- Alta Valsugana Volley
- San Giorgio
- Podistica Novella Val di Non
- TeamVolley C8 Storo
- Marcoliniadi
- Vivinsport
- Argentario Rovereto
- Vervò

TERZA DIVISIONE: UN ESERCITO DI 25 SQUADRE AL VIA
Già lo scorso anno la Terza divisione femminile fu un campionato ricco di squadre e così sarà anche in questa stagione. Sono ben 25, infatti, le squadre che si sono iscritte a questo torneo, nel quale alcune società schiereranno sestetti molto giovani per maturare esperienza ed altre invece metteranno in campo ragazze di tutte le età. Le 25 squadre sono state divise in due gironi, uno da 13 ed uno da 12, cercando di suddividere le squadre in modo equo, in primis sotto il profilo della comodità delle trasferte. Si inizierà a giocare l'8 novembre nel girone A, quello a 13, ed il 15 novembre nel girone B, a 12. Il girone A farà tutta una tirata fino al weekend del 23 maggio 2015, mentre il girone A terminerà il 17 maggio 2015 con in mezzo due soste, il 14 ed il 28 febbraio 2015. La novità rispetto alla stagione scorsa è che non si giocherà più una giornata di playoff fra seconde e terze, saranno promosse in Seconda divisione solamente la prima classificata dei raggruppamenti A e B. Argentario e C9 Arco Riva hanno iscritto due squadre che, come da regolamento, sono state inserite in due gironi differenti.

GIRONE A
- Anaune Pallavolo
- Us Lavis
- C9 Arco Riva
- Argentario Pallavolo
- Bolghera
- Castel Stenico
- Tremalzo Ledro
- Volley Valle dei Laghi
- Molveno Pallavolo
- Fiemme Fassa
- Torrefranca
- San Giuseppe
- Val di Sole Volley

GIRONE B
- Ausugum Borgo
- Villazzano
- C9 Arco Riva
- Argentario Pallavolo
- Mori Santo Stefano
- Volano Volley
- Marter
- Castel Stenico
- Sopramonte
- Cembra Volley
- Marzola
- Primiero

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Inserire almeno 4 caratteri