A2 Maschile
sabato 17 marzo 2018
VOLLEY
Ultima chiamata per il Mosca Bruno, a Catania per i tre punti

Il Mosca Bruno Bolzano chiude domani pomeriggio a Catania (ore 19,30) il proprio cammino nella pool C di A2 e lo fa disputando una gara dalla quale può uscire con un risultato: la vittoria. Solo con tre punti potrà provare a recuperare i due che lo separano dalla sesta posizione, quella che permetterebbe a Quartarone e compagni di giocarsi la salvezza ai playout. In caso di arrivo alla pari con Massa prevarebbero i toscani, grazie al numero di vittorie.
Con l'intero organico a disposizione il tecnico Andrea Burattini potrà mandare in campo il sestetto migliore possibile per giocarsi una partita nella quale conta solo una cosa: il risultato.
Seconda in classifica con 19 punti, a due lunghezze dalla capolista Castellana Grotte e con due punti di margine su Taviano, terzo, la Messaggerie Bacco Catania è squadra di buon livello, che arriva a questo incontro dopo due vittorie di fila contro Taviano e Lagonegro.
Il tecnico di casa, Gianpietro Rigano, dovrebbe mandare in campo Tulone in palleggio, De Santis opposto, Bonacic e Sideri schiacciatori, Pizzichini e Razzetto centrali con Spampinato libero.
Andrea Burattini, allenatore del Mosca Bruno Bolzano invece, dovrebbe optare per un sestetto con Quartarone in palleggio, Giannotti opposto, Ristic e Galabinov schiacciatori, Bleggi e Paoli centrali con Bruno libero.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,441 sec.

Inserire almeno 4 caratteri