SuperLega
mercoledì 5 luglio 2017
VOLLEY
Viene dall'Estonia il vice di Luca Vettori, è Renee Teppan

Trentino Volley pesca nella vicina Innsbruck l’opposto che ricoprirà durante la stagione 2017/18 il ruolo di alternativa a Luca Vettori; la Società di via Trener ha infatti concluso negli scorsi giorni il trasferimento dalla compagine austriaca Hypo Tirol di Renee Teppan, martello classe 1993, originario di Tallin (Estonia).
Sarà il primo giocatore estone della storia del club gialloblù, che lo ha scelto per l’importante esperienza internazionale già maturata (vanta più di un centinaio di presenze in Nazionale e nelle ultime due stagioni ha disputato da titolare Champions League e Coppa CEV) ma anche per le sue qualità di grande professionista. Renee è infatti un opposto particolarmente dedito al lavoro in palestra, dotato di un braccio decisamente potente e di una buona elevazione (attacca a 355 centimetri d’altezza), capacità che lo hanno fatto in fretta arrivare ad alti livelli ed essere protagonista di una doppia storica vittoria con la propria Nazionale: nel 2016 il successo in European League, mentre appena qualche settimana fa la sua Estonia ha colto il successo nella World League di terza fascia. Prima di vincere due titoli austriaci con la maglia dell’Innsbruck aveva già calcato i campi della SuperLega Italiana, disputando il campionato 2014/15 con l’Altotevere San Giustino San Sepolcro.
Teppan vestirà la maglia di Trentino Volley numero 12 e prima di arrivare a Trento con tutta probabilità disputerà l’Europeo 2017 con l’Estonia, inserita nella Pool A assieme ai padroni di casa della Polonia, Finlandia e Serbia.

«Ho iniziato a giocare a pallavolo nel periodo in cui Trentino Volley si stava affermando a livello internazionale grazie ad una lunga e prestigiosa serie di successi; potete quindi immaginare come mi senta oggi nel sapere di far parte di questo Club che ho visto vincere numerose Champions League e Mondiali per Club – sono state le prime dichiarazioni da giocatore gialloblù di Renee Teppan - . Per un giocatore come me, che proviene da un paese piccolo come l’Estonia, è davvero un sogno che si realizza e non sono parole di circostanza. So che partirò come secondo opposto, ma l’opportunità offertami è troppo grande per non coglierla con entusiasmo: lavorerò giorno dopo giorno in palestra per migliorare ed aiutare la squadra e mi metterò a disposizione di uno staff tecnico che sicuramente mi permetterà di crescere sotto tutti i punti di vista. Conosco già bene il campionato italiano; dopo la stagione vissuta a San Giustino ho continuato a seguirlo via streaming abbonandomi a Sportube. Il livello è altissimo, qui ci sono i migliori allenatori del mondo; non vedo l’ora di cominciare, sarà tutto molto stimolante».
«Teppan negli ultimi anni ha dato il meglio di sé in particolar modo in Nazionale, anche grazie al lavoro che ha svolto con lui l’allenatore Cretu – ha spiegato il tecnico di Trentino Volley Angelo Lorenzetti - . Lo abbiamo scelto perché crediamo che possa offrirci buone garanzie in un ruolo comunque importante ed utile come quello di secondo opposto. Si tratta di un giocatore completo, con l’età e i mezzi fisici e tecnici giusti per sfruttare pienamente questa occasione».

La scheda



nato a Tallin (Estonia), il 26 settembre 1993
197 cm, ruolo opposto

2010/11 Pärnu Võrkpalliklubi - Estonia
2011/12 Pärnu Võrkpalliklubi - Estonia
2012/13 BigBank Tartu - Estonia
2013/14 BigBank Tartu - Estonia
2014/15 Altotevere Città di Castello – Sansepolcro SuperLega
2015/16 Hypo Tirol Innsbruck - Austria
2016/17 Hypo Tirol Innsbruck - Austria
2017/18 Trentino Volley SuperLega

Palmares
2 Campionati Austriaci (2016, 2017)
1 Campionato Estone (2014)
2 Coppe di Estonia (2010, 2013)

In nazionale
120 presenze con la Nazionale Estone
Medaglia d’Oro European League 2016
Medaglia d’Oro World League Group 3 2017

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Inserire almeno 4 caratteri