A2 Maschile
giovedì 6 luglio 2017
VOLLEY
Il primo straniero dell'Avs è il brasiliano Enrico Zappoli

22 anni, tipica focosità brasiliana, due stagioni in A1 alle spalle e tanta voglia di mettere giù palloni a raffica: ecco i segni di riconoscimento del primo attaccante ingaggiato dall’AVS Mosca Bruno in vista della prima, storica, avventura in serie A2 UnipolSai di una società maschile guidata da una dirigenza altoatesina.
Stiamo parlando di Enrico Guarienti Zappoli, brasiliano di Porto Alegre nato il 12 maggio 1995.
Attaccante di 195 cm, lo schiacciatore di chiare origini italiane vanta una carriera giovanile ricca di soddisfazioni con, tra l’altro, l’oro ai campionati sudamericani prejuniores nel 2011 e un altro titolo di categoria, nel 2012, sempre a livello di nazionali sudamericane. Enrico ha già respirato aria di Superlega, anzi l’ha fatto per due stagioni di fila avendo giocato dal 2014 al 2016 a Ravenna. L’anno scorso Zappoli ha iniziato a Bühl in Germania e poi a primavera 2017 è approdato all’Hypotirol Innsbruck per la fase finale del campionato austriaco.
Andrea Burattini è ovviamente soddisfatto di questo primo acquisto, fortemente voluto: «Enrico lo conosco bene, perché quando ero ancora a Trento, e lui aveva 15 anni, si era parlato di portarlo in Italia, ma il ragazzo decise di tornare in Brasile. È un ottimo attaccante ricevitore e pur essendo giovane è un giocatore completo, che dimostra più della sua età. E poi ha la classica energia brasiliana, ideale per affrontare un campionato italiano».

Oltre alla prima novità, la società presieduta da Bruno Mosca annuncia anche la riconferma in organico dei due centrali trentini Alessandro Paoli e Nicolò Bleggi. Il primo si accinge quindi a disputare la settima stagione in A2 (oltre ad un campionato di A1), per Bleggi invece si tratterà della prima annata in serie A. Il giovane trentino tra l’altro è l’unico atleta rimasto dalla nascita dell’AVS Mosca Bruno, avvenuta nella stagione 2013-2014.
Il mercato dell’AVS prosegue in vista della presentazione dei campionati di serie A UnipolSai, in programma il 20 luglio a Bologna.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri