Giovanile
mercoledì 27 settembre 2017
VOLLEY
Terzo posto per l'Alta Valsugana under-17 al Memorial De Faveri

Ottima prestazione delle ragazze targate Alta Valsugana & Progetto VolLei nel prestigioso Memorial E. De Faveri, organizzato dal Volley Piave e giunto ormai all’undicesima edizione. Un altro terzo posto (dopo quello dello scorso anno) delle gialloblù Under 17, che hanno fatto vedere un ottimo livello di gioco e una buona chimica in campo durante tutti i match disputati. Nella giornata di sabato in casa Alta sono arrivate ben tre vittorie a fronte di una sola sconfitta: battute per 2-0 le slovene del Vital Ljubljana (25-14, 25-23), le valsuganotte non sono riuscite a replicare il risultato, capitolando 0-2 per mano delle slovacche dell’SSK Bratislava, che sarebbero poi andate a vincere la finale conquistando il torneo. Positivi anche i risultati del pomeriggio, quando a cedere sotto ai colpi delle ragazze di Hernandez sono stati il Leistungszentrum Volley Zurigo (25-13,25-20) e il Chions Fiume Volley (25-23, 22-25, 15-9). Nella mattinata di domenica ancora una volta Malesardi e compagne se la sono dovuta vedere contro le friulane del Chions, che questa volta sono partite forte per poi mollare alla distanza: 2-1 il risultato finale (21-25, 25-16, 15-9). Nel match del pomeriggio contro la Scuola di Pallavolo Anderlini le modenesi hanno fatto valere la maggiore esperienza, conquistando lo 0-2 (17-25, 18-25).
«È stata un’esperienza positiva sotto molti punti di vista, – commenta al termine coach Cestari – in cui abbiamo tenuto un ritmo di gioco davvero molto alto per tutte e sei le partite in cui siamo scese in campo. Siamo uscite contro una grande squadra, che aveva dalla sua la maggiore esperienza e un’età media più alta. Il bilancio del week end è senza dubbio più che positivo; se riusciamo a continuare su questa strada ci potremo togliere delle belle soddisfazioni».
Per le statistiche, la top scorer dell’Alta Valsugana è stata Giulia Malesardi, schiacciatrice classe 2001, che ha saputo mettere a terra ben 49 palloni nei 5 match in cui è stata chiamata in causa, con un primato personale di 22 (17 attacchi e 5 ace).

IL PODIO
1° posto: SSK Bratislava
2° posto: Pallavolo Anderlini
3° posto: Alta Valsugana & Progetto VolLei

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,566 sec.

Inserire almeno 4 caratteri