B2 Femminile
venerdì 2 marzo 2018
VOLLEY
Lagaris e C9 per allungare, match proibitivo per l'Alta
di Paolo Trentini

Vobarno per riprendere a vincere e allungare sulle avversarie. Domani si gioca il 18° turno della Serie B2, la quinta partita di ritorno e il Lagaris ha l'opportunità di tornare ad assaporare il gusto della vittoria dopo due sconfitte consecutive. A Volano (inizio ore 21) arriva Vobarno, formazione bresciana penultima in classifica con 16 punti. Avversario più che abbordabile, per la banda di coach Angelini, che ha tutto da guadagnare in caso di 3 punti. In primis mantenere la testa della classifica assottigliatasi molto nelle ultime settimane, dal momento che il C9 Arco Riva è dietro solo di un punticino ed è atteso a Brescia dalla Promoball ultima della classe. Ci si aspetta una netta affermazione da tre punti tanto per le lagarine quanto per le gardesane e un aumento dei punti di distacco dalle inseguitrici. Almenno è lontana 7 lunghezze dal Lagaris e in crisi nera almeno per quanto riguarda i risultati, e nel momento peggiore andrà nella tana del Rovigo. Un campo tutt'altro che facile per non dire impossibile, quello veneto, dove nessuna squadra sinora è riuscita a vincere e soltanto il Lagaris è riuscito a portare via un punto e, se le padroni di casa dovessero vincere magari al tiebreak allungherebbero di due punti sulla coppia Rovigo-Almenno, alla quale potrebbe aggiungersi anche il San Vitale Montecchio al momento con gli stessi punti del Rovigo.
Un condizionale non d'obbligo ma di speranza in quanto le vicentine domani ospiteranno l'Alta Valsugana. Anche un punto, cosa comunque molto molto improbabile, sarebbe oro colato per Lachi e compagne chiamate almeno a una prestazione incoraggiante dopo la brutta uscita al Marie Curie di una settimana fa. Il tutto sperando che davanti Cerea e Paleni non facciano punti, la distanza dalla quota salvezza rimanga inalterata e preparare al meglio la partita, quasi decisiva, di sabato 10 marzo contro Spakka.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri