B1 Femminile
domenica 29 aprile 2018
VOLLEY
Il Neruda saluta il PalaSanGiacomo con un bella vittoria

Il Neruda saluta il PalaSanGiacomo con una bella vittoria, la quinta consecutiva per le arancioblù che, in questo finale di stagione, hanno dimostrato una grande tenacia. Un po’ di amaro in bocca resta per l’occasione playoff sfumata, ma resta la soddisfazione di aver regalato emozioni forti al pubblico che ha sempre seguito la squadra con grande affetto.

La cronaca


Marchetti manda in campo Menganziol al palleggio, Tartaglia contromano, Comunello e Zonta schiacciatrici, la coppia Massarotto-Pizzolato al centro e Morra libero.
Samec schiera Turlà al palleggio, Fogagnolo opposto, Pistolato e Dhimitriadhi schiacciatrici, Fava e Fiabane al centro con Callegaro libero.
Buona partenza per le colibrì che riescono a portarsi avanti (0-2). Risponde Dhimitriadhi con il primo punto per il Neruda. Si prosegue punto a punto. Comunello schiaccia in rete (5-5). Comunello schiaccia in rete e il Neruda agguanta il pareggio (5-5).
Comunello serve out (6-6). Fallo di Massarotto e le arancioblù si portano avanti. Diagonale di Tartaglia (8-7), risponde prontamente Fava per il +2 delle bolzanine.
Anticipo di Turlà (10-8), free ball per il Neruda che chiude con Fiabane. Pizzolato schiaccia su Callegaro che non controlla. Fogagnolo schiaccia in rete (11-10). Samec chiama il primo time out del match. Le bolzanine riescono a mantenere una manciata di punti di vantaggio. L’attacco di Fava viene murato (15-13). Menganzion riporta sotto le sue con un ace (15-14).
Con un attacco Zonta riesce ad agganciare il Neruda sul 16-16, ma le padrone di casa non ci stanno e picchiano duro con Pistolato e Fava (21-17). Tartaglia sbaglia il servizio, è +4 Neruda. Punto di Fogagnolo e Marchetti chiama il time out. Ace di Turlà e le bolzanine guadagnano la palla set. Pizzolato attacca out e il primo set va alle arancioblù (25-18).
Le ospiti si portano subito in vantaggio con Zonta e Pizzolato (0-2), ma poi sono Pistolato e compagne a salire in cattedra portandosi avanti con Dhimitriadhi (9-6).
Turlà serve out (11-8). Fiabane attacca oltre la linea e la Carinatese torna a -2. Lungo scambio, ma alla fine viene fischiata infrazione al Neruda e le gialloblù si fanno sotto (11-10). Attacco di Pistolato e le padrone di casa volano a +3 (13-10). Ace di Fiabane e Marchetti chiama il time out. Al rientro ancora Neruda con un mani out sull’attacco della capitana Pistolato. Fogagnolo manda out di pochissimo un pallonetto, ma nello scambio successivo trova il mani fuori del muro avversario (16-11). Marchetti manda in campo la capitana Zarpellon e rileva Tartaglia. Comunello mette a terra il tredicesimo punto per le venete. Dhimitriadhi trova le mani del muro, ma la palla scodella out (18-13). Free ball per le colibrì chiusa da Massarotto. Ancora Dhimitriadhi che confeziona la diagonale del +5 Neruda (19-14). Samec fa rifiatare Turlà e manda in campo Murer. Diagonale di Dhimitriadhi che finisce out, ma c’è il tocco. Pallone sporcato da Menganziol, ma Massarotto riesce ugualmente a giocarlo e a portare a casa il punto. Diagonale di Zarpellon (21-18). Pistolato schiaccia su Zarpellon che non controlla (22-18). Attacco di Zonta (22-19). Attacco di Dhimitriadhi da seconda linea che termina in campo (23-20). Ancora Dhimitriadhi che mura Pizzolato ed è set ball per il Neruda. Chiude Fava con un pallonetto (20-25).
Primo punto per le padrone di casa con un muro di Pistolato. Mani fuori del muro arancioblù sull’attacco delle venete (1-1). Pallonetto di Fogagnolo e il Neruda si porta sul +1. Altro pallonetto, questa volta di Fava che passa (3-1). Servizio out di Fogagnolo. Punto di Pistolato (4-3). Mani sull’attacco di Dhimitriadhi e le bolzanine vanno a +2 (5-3). Fallo fischiato al Neruda. Un lungolinea di Dhimitriadhi. Attacco di Fiabane che passa (7-4). Ancora Fiabane che spinge la palla nel campo avversario. Le bolzanine scappano sul +4. Fallo fischiato alle venete. Marchetti rileva Massarotto e manda in campo Tomasi. Fava serve in rete (9-5). Attacco di Zarpellon che passa, le gialloblù si rifanno sotto (9-7). Mani fuori sull’attacco di Dhimitriadhi e le bolzanine tornano a +4. Free ball per le arancioblù che attaccano in campo con Fogagnolo (13-8). Samec fa rifiatare Turlà e manda in campo Murer. La Carinatese attacca out. Marchetti rileva Zonda e manda in campo Nepitali.
Muro di Zarpellon e Tomasi sull’attacco di Pistolato che non passa (15-11). Attacco di Fiabane e il Neruda allunga (16-11). Samec manda in campo Florian per Fava. Fiabane sbaglia il servizio. Pistolato confeziona un attacco che riporta le sue sul +5. Ancora la capitana che trova le mani del muro, ma la palla finisce out (18-12). Ace di Fogagnolo. Nepitali serve out. Muro di Floria sull’attacco delle venete che non passano (21-13). Pistolato sbaglia il servizio.
Attacco di Dhimitriadhi (22-14). Muro di Dhimitriadhi sull’attacco di Tomasi.
Attacco dalla seconda linea di Fogagnolo che termina in campo ed è match ball per il Neruda. Chiude il match un mani fuori su attacco di Dhimitriadhi 25-14.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,434 sec.

Inserire almeno 4 caratteri