B2 Femminile
venerdì 4 maggio 2018
VOLLEY
Titoli di coda per la Serie B2
di Paolo Trentini

Ultima giornata di campionato per la Serie B2 e per le nostre squadre impegnate nel torneo cadetto. L'ultima giornata non cambierà il destino del terzetto trentino e quindi i tre tecnici potranno dare spazio a chi ha giocato meno nelle 25 partite precedenti, provare qualche giovane interessante oppure qualche soluzione tattica nuova da sviluppare per il prossimo anno anche se, in questo caso, bisogna fare i conti con il mercato estivo che potrebbe rivoluzionare l'assetto dei sestetti.
Il Lagaris, vinto il campionato ospita lo Spakka Verona, matematicamente salvo da sabato scorso. Sarà una nuova festa per l'ultima apparizione in Serie B2 di Depaoli e compagne prima delle meritatissime vacanze e dell'avventura in B1. Già nelle scorse settimane sono scese in campo diverse giovani interessanti che avranno modo di mettersi nuovamente in luce contro le veronesi. Non è ancora in vacanza il C9 Arco Riva. Sconfitta la Tecnovap Verona nella passata giornata di campionato e cementato il secondo posto in classifica, anche la partita in trasferta contro Costa Volpino non offre spunti particolari a prima vista. Si potrebbe pensare che coach Di Nardo dia un turno di meritato riposo a chi ha giocato a mille per tutta la stagione, ma così potrebbe non essere. Pur nei playoff i 3 punti servono comunque alle gardesane che, se rientreranno tra le migliori "runner up" della Serie B2 entreranno in gara al secondo turno degli spareggi. Le bergamasche già soddisfatte del loro campionato non dovrebbero essere un ostacolo insormontabile. Ultima giornata di campionato e di Serie B2 anche per l'Alta Valsugana che saluta il torneo in casa della Tecnovap Verona che si giocherà le residue speranze di salvezza e chiederà disperatamente i 3 punti alle perginesi ormai retrocesse.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri