B2 Femminile
lunedì 28 maggio 2018
VOLLEY
Fine della corsa, il C9 eliminato dall'Ostiano
di Paolo Trentini

Fine dei giochi. L'Ostiano vince anche gara due delle semifinali playoff ed elimina il C9 Arco Riva. Col tre a zero imposto alle gardesane le lombarde si portano sul 2 a 0, chiudono la serie, e accedono alle finali. Il C9 rimane in Serie B2, a niente è servita la buona prestazione di Rebecchi e l'ottima di Raffaelli entrata a partita incorso, ma può consolarsi sapendo di avere dato tutto. Al PalaVarone di Riva del Garda è andata in scena una partita molto equilibrata a dispetto di quanto il tabellone indichi alla fine. Pur sempre avanti nel punteggio, l'Ostiano non ha mai avuto vita facile, complice la furia agonistica delle gardesane mai dome. Nei momenti chiave dell'incontro, però, l'Ositano ha saputo mettere quella marcia in più, quel pizzico di determinazione, quel “quid” per volgere a proprio favore ogni parziale. Dall'altra parte della rete Corradini e compagne ci hanno messo tanto cuore, in particolare nel tentativo di rimonta quasi riuscito nel primo set, tanta voglia di combattere e di far valere il fattore campo. Alla fine, però, chi esulta è la squadra ospite mentre il C9 dovrà ricominciare tutto daccapo il prossimo anno. Rimane però la consapevolezza di aver fatto tutto il possibile per allungare la serie a gara 3, l'orgoglio di aver disputato un campionato da protagoniste, la soddisfazione di essere state superate per pochi punti soltanto da un Lagaris quasi perfetto – peraltro con il risultato di parità nei due incontri disputati nel torneo – la consapevolezza di essere tra le migliori della categoria. Il C9 ricomincerà la preparazione a fine estate per un nuovo torneo di B2. Da protagonista.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri