SuperLega
domenica 30 settembre 2018
VOLLEY
Definite le sette avversarie dell'Itas Trentino al Mondiale

Nella giornata odierna a Torino la Fivb ha tolto ufficialmente il velo all’edizione 2018 del Mondiale per Club, che si svolgerà in Polonia fra il 26 novembre ed il 2 dicembre prossimo fra le città di Radom, Rzeszów e Czestochowa.
Definite le otto partecipanti e la composizione dei due gironi che caratterizzeranno la prima fase. Oltre a Trentino Volley (che sarà ai nastri di partenza del torneo iridato per l’ottava volta nella sua storia grazie ad una wild card concessa dalla Federazione Internazionale), l’elenco comprende i polacchi dello Skra Belchatow (squadra campione del paese organizzatore) e dell’Asseco Resovia (wild card), i russi dello Zenit Kazan (squadra campione d’Europa) e del Fakel Novy Urengoy (wild card), gli iraniani Khatam Ardakan (squadra campione d’Asia 2018), i brasiliani del Sada Cruzeiro (squadra campione del Sudamerica) e la Cucine Lube Civitanova (wild card).
L’assalto al quinto titolo mondiale della sua storia inizierà nella Pool B per Trentino Volley, che dovrà vedersela a Rzeszów con i padroni di casa dell’Asseco, il Sada e l’Ardakan. Nel girone A che si giocherà a Radom sono invece state inserite Kazan, Novy Urengoy, Civitanova e Belchatow.
Nelle prossime ore verrà stilato anche il calendario della prima fase. Le prime due classificate di ogni raggruppamento (che si giocherà con la formula del Round Robin fra il 26 e 29 novembre) accederanno alle semifinali e finali, in programma fra l’1 e 2 dicembre a Czestochowa.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,953 sec.

Inserire almeno 4 caratteri