B2 Femminile
martedì 27 novembre 2018
VOLLEY
Vittorie sudate per C9 e Alta Valsugana, sconfitto il Lagaris
di Paolo Trentini

A C9 Arco Riva e Alta Valsugana serve il tie break, il Lagaris cade in casa. Giornata agrodolce quella delle squadre trentine che trovano due vittorie, entrambe al set di spareggio, e una sconfitta sonora. Alla luce dei fatti ridono soltanto le gardesane del C9 Arco Riva che in trasferta sul campo delle bresciane del Gussago ottengono due punti importantissimi che permettono di tenere il passo di tutte le altre pretendenti alla salvezza e mettere in archivio la seconda vittoria consecutiva. Una vittoria di carattere, con il sestetto allenato da Bejenaru capace di reagire al doppio svantaggio, prendersi il quinto set in extremis (25-27 il punteggio finale del quarto parziale) e sfruttare l'onda lunga positiva per dominare il quinto set e agguantare una vittoria dal sapore molto gustoso. Vince, ma ha qualche motivo di rammarico in più l'Alta Valsguana che si complica la vita più del dovuto contro lo Spakka. Contro le veronesi si poteva e si dovevano ottenere i tre punti, ma qualche problema di troppo in ricezione nel primo set e qualche errore nel quarto hanno tenuto in vita fino alla fine le scaligere che sono uscite da Pergine con un punto dopo aver perso il quinto set. Per una formazione che mira alla salvezza, la partita di sabato scorso era una di quelle da vincere senza lasciare spazio a chi sta dall'altro lato della rete come è avvenuto nella trasferta di Peschiera e invece le cose sono andate diversamente e il punto perso potrebbe pesare nel lungo periodo. Infine, esce sconfitto ma non senza lottare il Lagaris. In casa contro il Real Volley, terza forza del campionato, le roveretane hanno provato in tutti i modi a vincere o a strappare almeno un punto ma, pur rimanendo quasi sempre incollate alle avversarie i troppi errori al servizio e in attacco (39 in totale) hanno consegnato successo e tre punti nelle mani delle bresciane.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,891 sec.

Inserire almeno 4 caratteri