B Maschile
domenica 3 marzo 2019
VOLLEY
Lo scontro al vertice premia i Diavoli Rosa

Lo scontro al vertice del diciottesimo turno di regular season del girone B di Serie B è stato ad appannaggio dei Diavoli Rosa. Sabato sera a Brugherio l’Itas Trentino Under 20 ha infatti dovuto fare i conti con la terza sconfitta in campionato, lasciando proprio ai padroni di casa (impostisi per 3-0) il primato in classifica guadagnato giusto una settimana prima. I gialloblù, in partita solo nel finale di terzo set, ora inseguono a due punti di distanza ma mantengono comunque il secondo posto che, se il torneo finisse oggi, garantirebbe loro la qualificazione ai Play Off promozione.
«Archiviamo questa sconfitta senza particolari rimpianti, visto che non siamo mai riusciti ad entrare veramente in partita. – ha spiegato l’allenatore Francesco Conci - Gli avversari ci hanno messo molta pressione con il servizio salto-float: abbiamo subito dei break pesanti all’inizio di ogni set, trovandoci così sempre a dover rincorrere. In attacco siamo stati troppo prevedibili e fallosi per poter incidere, tenendo discretamente il campo solo nel terzo parziale. Dopo 17 partite sempre a punti e sette successi pieni consecutivi, si interrompe la nostra serie positiva: un risultato che ci può stare, da cui dobbiamo trarre i giusti spunti per impostare il lavoro in palestra. Sabato prossimo affronteremo una squadra esperta alla ricerca di pesanti punti salvezza: dobbiamo essere già proiettati a questo appuntamento, con la determinazione di chi vuole conquistare un pronto riscatto».
Il 9 marzo alla BLM Group Arena (ore 20.30) arriverà infatti Vittorio Veneto terzultimo della classe.

Il tabellino


Diavoli Rosa - Itas Trentino 3-0 (25-09, 25-17, 25-23)
DIAVOLI ROSA: Morato 7, Cariati 8, Santambrogio 2, Meneghello 15, Fumero 10, Cafulli 10, Raffa (L); Piazza, Mandis, Biffi J. N.e. Barsi, Battagliarin, Biffi T., De Luca (L). All. Danilo Durand.
ITAS TRENTINO: Michieletto 17, Acuti 4, Bonatesta, Leoni 7, Simoni 3, Pizzini, Zanlucchi (L); Dietre 3, Coser, Marotta (L). N.E.: Poggio, Mussari. All. Francesco Conci.
ARBITRI: Pasciari e Varriale di Napoli.
DURATA SET: 19', 22', 28'; tot.1h e 9'.
NOTE: Diavoli Rosa: 10 muri, 9 ace, 9 errori in battuta, 4 errori azione, 55% in attacco, 52% (31%) in ricezione. Itas Trentino: 4 muri, 3 ace, 9 errori in battuta, 12 errori azione, 32% in attacco, 66% (37%) in ricezione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Inserire almeno 4 caratteri