SuperLega
sabato 9 marzo 2019
VOLLEY
Per l'Itas domenica c'è il penultimo turno di regular season

Si gioca in questo fine settimana il ventiquattresimo turno di regular season SuperLega Credem Banca 2018/19, l’undicesimo del girone di ritorno. L’Itas Trentino sarà impegnata alla BLM Group Arena per la partita contro la Consar Ravenna programmata per domenica 10 marzo. Fischio d’inizio fissato per le ore 18: diretta su Radio Dolomiti e live streaming su Lega Volley Channel all’indirizzo www.elevensports.it/superlega.

QUI ITAS TRENTINO
Staccata la qualificazione alla Finale di 2019 CEV Cup, i Campioni del Mondo tornano a dedicarsi al campionato, affrontando il penultimo impegno casalingo della stagione regolare. Con Lisinac ancora ai box, per risolvere definitivamente i problemi al polpaccio sinistro che lo hanno condizionato nell’ultimo periodo, spazio di nuovo a Codarin al centro della rete nella sfida contro una Ravenna che già nel match d’andata aveva fatto soffrire i gialloblù.
«Proprio il ricordo di quella combattuta partita al Pala De André deve guidarci nella maniera corretta verso l’impegno di domenica. – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti in sede di presentazione – È un momento importante della nostra stagione; ora ogni appuntamento di fatto mette in palio qualcosa e quello con la Consar ci potrebbe consentire di rimanere in corsa per il secondo posto. Affronteremo una squadra che gioca una buona pallavolo e che ha saputo mettere in mostra durante la stagione giovani interessanti che vorranno sicuramente mostrare il loro valore anche in questo caso. Serve quindi la giusta determinazione e lo spirito corretto per non farsi sorprendere dall’esuberanza degli avversari».
L’Itas Trentino completerà la preparazione al match con gli allenamenti del pomeriggio odierno e della mattinata di domenica alla BLM Group Arena. In questa circostanza Trentino Volley sosterrà la quarantunesima partita ufficiale della sua stagione (bilancio 34 vittorie e 6 sconfitte), l’804a della sua storia in cui inseguirà la vittoria numero 562.

GLI AVVERSARI
L’impegno di domenica a Trento rappresenta l’ultima chiamata utile per restare in corsa per i Play Off Scudetto per la Consar Ravenna. Con otto punti di ritardo dall’ottavo posto occupato da Monza a tre giornate dalla fine, i romagnoli devono infatti ottenere l’intera posta in palio alla BLM Group Arena per continuare a cullare speranze di qualificazione ai quarti di finale. Per buona parte della stagione vicina all’obiettivo, la squadra di Graziosi ha perso contatto proprio nelle ultime sei partite di campionato, momento in cui ha fatto registrare quattro sconfitte, fra cui quelle pesanti a Vibo Valentia ed in casa con Sora. Nonostante le recenti difficoltà, la Consar ha comunque messo in mostra durante tutta la stagione giovani molto interessanti come il centrale Russo, gli schiacciatori Raffaelli e Lavia (che si sono sovente alternati in diagonale a Poglajen) e soprattutto il martello Rychlicki, vera sorpresa di questa SuperLega. Il lussemburghese, arrivato per giocare in posto 4 ma subito spostato nel ruolo di opposto per l’iniziale indisponibilità di Argenta, è rimasto a giocare in diagonale al palleggiatore Saitta per tutta la regular season mostrando grandi numeri: attualmente è il quinto bomber del torneo con 427 punti, con una media per set di 5,2, 27 ace ed il 50% in attacco.

I PRECEDENTI
Quello di domenica sarà il sedicesimo confronto assoluto fra le due Società, che hanno iniziato a sfidarsi con continuità solo a partire dalla stagione 2011/12. Il bilancio è nettamente favorevole ai gialloblù per 13-2, ma gli unici successi romagnoli sono piuttosto recenti: il 25 ottobre 2017 per 3-0 al Pala De André e il 3 febbraio 2016 al tie break nell’impianto di via Fersina. In tutti gli altri casi sono arrivate affermazioni per Trento: per 3-1 (tre volte, compresa la gara di andata di questa regular season, giocata in Romagna il 9 dicembre 2018, e l’ultima giocata a Trento il 7 gennaio 2018) e per 3-0 (dieci). Trentino Volley ha origini ravennate: nel maggio del 2000 il Presidente Diego Mosna acquistò i diritti di Serie A1 proprio dalla Valleverde Porto, già vincitrice di uno scudetto e tre Coppe Campioni negli anni novanta.

GLI ARBITRI
L’incontro sarà diretto dalla coppia veneta composta da Andrea Puecher (di Padova - in massima categoria dal 2003 ed internazionale dal 2013) e Dominga Lot (di San Donà di Piave – Treviso, in Serie A dal 2010 ed internazionale dal 2017). Assieme avevano già diretto Itas Trentino-Sir Safety Conad Perugia 3-0 dello scorso 5 gennaio, proprio alla BLM Group Arena. Per Puecher si tratta della dodicesima direzionale stagionale in SuperLega Credem Banca 2018/19, mentre per la Lot è la partita di campionato numero tredici.

RADIO, INTERNET E TV
La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed esclusiva da Radio Dolomiti, network partner di Trentino Volley. I collegamenti con la BLM Group Arena di Trento saranno effettuati all’interno di “Campioni di Sport”, il contenitore sportivo dell’emittente di via Missioni Africane. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà inoltre possibile seguire la radiocronaca live in streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.elevensports.it/superlega (servizio a pagamento).
In tv la differita integrale della gara andrà in onda alle 21.50 di lunedì 11 marzo su RTTR, tv partner della Società di via Trener.
Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook e www.trentinovolley.it/twitter).

BIGLIETTI E MERCHANDISING
È possibile acquistare i biglietti per la sfida con Ravenna in qualsiasi momento su internet, cliccando www.trentinovolley.it/ticketonline. I tagliandi saranno disponibili anche domenica presso le casse della BLM Group Arena, attive a partire dalle ore 17, stesso momento in cui verranno aperti anche gli ingressi del palazzetto.
All’interno, dietro la tribuna lunga lato nord, i tifosi troveranno a propria disposizione il punto merchandising gialloblù; in vendita una vastissima gamma di articoli ufficiali Trentino Volley.

“ESPERIA DAY”
Domenica alla BLM Group Arena si celebrerà l’ “Esperia Day”: Esperia – azienda sponsor gialloblù che opera da più di cinquant’anni nel settore della stampa a foglio – ha organizzato un evento speciale per offrire ancora maggiore visibilità alla partnership. Il Palazzetto, la sala hospitality, il match program saranno infatti brandizzati con il logo Esperia.
Targato Esperia anche il premio del miglior giocatore, scelto grazie ai voti dei giornalisti presenti in tribuna stampa. Verrà consegnato da Gianni Cainelli - Amministratore delegato di Esperia.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,672 sec.

Inserire almeno 4 caratteri