B2 Femminile
lunedì 29 aprile 2019
VOLLEY
Il Lagaris vince e si salva, il C9 ko a San Giacomo
di Paolo Trentini

Il Lagaris vince la sfida salvezza contro l'Alta Valsugana e ottiene la salvezza. Non senza qualche problema al servizio e in difesa, il sestetto allenato da coach Lasko ha sconfitto per 3 a 1 le valsuganotte e si è salvato con un turno d'anticipo. Servivano i tre punti per non dover sperare in una sconfitta del Torri (che invece ha vinto 3 a 1 in casa del Real Volley) e rinviare tutto all'ultima giornata. A quel punto non sarebbe stato facile, anzi, quasi impossibile ottenere la permanenza in categoria perché il Lagaris sabato giocherà in casa del Volta Mantovana che ancora si sta giocando la vittoria del campionato, mentre le vicentine ospiteranno sul loro terreno il Porto Mantovano già sicuro dei play off. Insomma la vittoria fondamentale è arrivata al momento giusto e nelle misure giuste per garantirsi un nuovo anno di Serie B2. Una partita comunque difficile perché il Lagaris dopo aver giocato troppo male il primo set è migliorata nel corso della partita ma ha accusato troppi cali improvvisi di rendimento – vedi secondo e terzo set entrambi vinti col minimo scarto 25 a 23 - che per poco non hanno fatto gettare via quanto di buono sin lì fatto. Messi al sicuro con fatica il secondo e il terzo set, le cose si sono semplificate e facendo leva sugli attacchi di Fedrizzi le roveretane hanno chiuso partita e ottenuto la salvezza rendendo ininfluente l'ultima giornata. Lotta fino all'ultimo ma viene sconfitto in 4 set il C9 Arco Riva che ha battagliato non poco contro il Neruda, come dicono i primi due set persi 26-24 e 35-33 e il terzo vinto 12-25. Nel quarto set, però le forze e la lucidità delle gardesane sono venute gradualmente a mancare e le altoatesine ne hanno approfittato per portarsi a casa i tre punti. A una giornata dal termine, con la questione salvezza chiusa, il campionato di Serie B2 deve emettere l'ultima sentenza e cioè determinare la squadra matematicamente promossa e chi invece dovrà passare attraverso i play off. Anche in questo caso le trentine saranno l'ago della bilancia: il Volta Mantovana primo in classifica (67 punti) ospita il Lagaris, il Noventa inseguitore (66) fa visita al C9. L'Alta Valsugana saluterà tifosi e campionato contro il Cerea.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,906 sec.

Inserire almeno 4 caratteri