A2 Femminile
martedì 30 aprile 2019
VOLLEY
Delta Informatica a Caserta per provare ad agguantare la finale

Dopo la splendida prestazione offerta domenica pomeriggio a Trento, quando la Delta Informatica Trentino ha superato in tre soli set la pratica Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta, le gialloblù cercheranno il bis mercoledì 1° maggio (fischio d'inizio alle 17 al PalaVignola) per garantirsi il pass per la finalissima dei playoff promozione di serie A2 femminile, dove la vincente sfiderà una tra Orvieto e Torino, con le umbre in vantaggio dopo l'affermazione esterna ottenuta lunedì in gara-1.
«Dobbiamo scordare in fretta quando di buono fatto in gara-1 – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – perché a Caserta ci aspetterà una gara ben differente. D'altronde questi sono i playoff e giocando ogni tre giorni si riparte sempre da zero. La squadra è in salute e l'ha dimostrato, al cospetto di un'avversaria che anche al Sanbàpolis, specialmente nel terzo set, ha dimostrato tutte le sue enormi potenzialità».

I PROBABILI SESTETTI
Negro, orfano della sola Baldi, si affiderà al sestetto tradizionale, con Moncada al palleggio, Giorgia Mazzon (in staffetta con Chiara Mason) opposto, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Nesic dovrebbe rispondere con Dalia al palleggio, Matuszkova opposto, Melli e Cella in posto-4, Frigo e Repice al centro e Maggipinto libero.

LA SITUAZIONE
Se Trento espugnerà Caserta conquisterà il pass per la finale dei playoff, in caso di affermazione rosanero l'eventuale “bella”, necessaria in caso di un successo per parte (con qualunque punteggio), andrà in scena domenica 5 maggio alle 17 a Trento. Nell'altra semifinale si sfideranno la Barricalla Cus Torino e la Zambelli Orvieto con le umbre in vantaggio per 1-0 dopo l'affermazione esterna conquistata in Piemonte.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri