Serie C e D
venerdì 4 ottobre 2019
VOLLEY
Più Volley Bolzano, nuovo direttivo per la nuova stagione

Più entusiasmo, più agonismo, più divertimento, più amici: questo il motto che da qualche anno campeggia nel logo della Più Volley Bolzano, società di pallavolo che fino a tre stagioni portava il nome di Uisp Bolzano. E qualcosa in “più” ci vorrà anche sabato 5 ottobre alle 21, quando nella palestra “Tambosi” di via Claudia Augusta la formazione allenata da Paolo Bianchi esordirà in Coppa Trentino-Alto Adige nel derby cittadino contro l’Ssv Bozen. Per le padrone di casa, neopromosse in serie C, sarà un utile banco di prova in vista del campionato regionale che le vedrà al via con un obiettivo ben preciso: la salvezza.

Nuovo direttivo


Intanto la società bolzanina ai primi di settembre ha rinnovato il consiglio direttivo, giunto alla naturale scadenza triennale: a Cristina Montesani succede al timone della Più Volley Paolo Florio, figura di trentennale esperienza nel mondo della pallavolo come arbitro e giudice sportivo della Federazione, giornalista e addetto stampa di tutte le società altoatesine di volley che hanno militato in serie A nonché presidente del comitato Fipav Alto Adige dal 2008 al 2017.
«Dopo due anni di lontananza dalle palestre – spiega Florio – ho accettato questa nuova sfida perché mi è stato proposto di guidare un direttivo valido, voglioso di lavorare per il bene della pallavolo. Il mio obiettivo è creare una struttura dirigenziale in grado di far crescere in quantità e qualità la nostra società. Da presidente Fipav infatti ritenevo, e lo ritengo tuttora, che la pallavolo altoatesina abbia bisogno innanzitutto di dirigenti preparati. Non è un caso che nello sport, a tutti i livelli, ad avere i maggiori successi siano le società con le dirigenze meglio organizzate. Allenatori e atleti vengono dopo, e ne sono la logica conseguenza».
Per i prossimi tre anni Florio sarà affiancato nel direttivo da Dario Cecchetto, Thomas Girotto, Michele Lazzarotto, Ivan Storti e Lucia Tosolini.

Gli obiettivi


L’obiettivo dichiarato del nuovo direttivo, oltre alla solidità strutturale, è la crescita dei tesserati.
«Purtroppo negli anni per motivi di varia natura – dice Florio – il settore maschile della Più Volley, una volta fortissimo, è di fatto scomparso. Ecco, ripartendo dalle scuole, dal minivolley, dall’attività promozionale del nostro valido staff tecnico, dobbiamo portare più bambini possibili in palestra. Stessa cosa ovviamente va fatta per il femminile, dove oltre alla serie C quest’anno schieriamo una formazione Under 16 e un’Under 12».
Un altro tema ricorrente nella visione di Florio della pallavolo locale è la collaborazione tra società.
«Ho sempre detto che in Alto Adige nessuna società di pallavolo può permettersi di non curare i rapporti con le altre realtà. Collaborazione però non significa inglobare e far sparire altre società oppure strapparsi gli atleti in maniera talvolta poco corretta, bensì fare in modo che nessun atleta smetta di giocare, ma trovi sempre una società che lo accolga. Da presidente Fipav ho visto troppi ragazzi e ragazze smettere per dispute economiche tra due sodalizi e rifiuti di svincolo. Noi da parte nostra non impediremo a nessuno di andare via, perché non ha senso tenere in organico un atleta che non vuole rimanere. E mi augurerei che anche le altre società facessero lo stesso. Per cui un ulteriore motto, mio e del direttivo della Più Volley, sarà: più collaborazione».

Lo sponsor


Una delle prime buone notizie per il nuovo direttivo è l’acquisizione di un main sponsor che darà il nome a tutte le squadre targate Più Volley: si tratta della Effizient srl di Bolzano, società di consulenza privacy specializzata nella tematica della protezione dei dati personali, che supporta le aziende nel processo di adeguamento e gestione degli adempimenti previsti dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Assieme allo sponsor principale figurerà sulle maglie delle atlete anche il logo di un’altra azienda bolzanina che ha deciso di dare un sostegno, ossia la storica Straudi spa di via Mayr Nusser.

Il gruppo della serie C


Gli allenatori della Più Volley sono Paolo Bianchi, Nicola Russo, Antonio Belluco, Enzo Esposizione e Giorgia Moretto. Queste invece le giocatrici della squadra che si accinge a disputare il massimo campionato regionale. Schiacciatrici: Nicole Berantelli (capitano), Valentina Cristofaro, Carol Salvotti, Alessia Spolaore. Centrali: Giulia Bianchi, Martina Giannelli, Nicole Nietzsch, Martina Zamborlin. Opposto: Chiara Gabbia. Alzatrici: Beatrice Bortoli, Sara Gazzotti. Universali: Yauheniya Hruznevich, Barbara Rossi. Libero: Gaia Bombaci. Allenatore: Paolo Bianchi. Dirigente responsabile: Cristina Montesani.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri