A2 e A3 Maschile
venerdì 22 novembre 2019
VOLLEY
Domenica UniTrento in trasferta a Brugherio

Trasferta brianzola per l'UniTrento Volley, desiderosa di tornare a muovere la propria classifica. Archiviata la sconfitta casalinga con Porto Viro dello scorso weekend, domenica 24 novembre alle ore 18 gli Under 21 di Trentino Volley torneranno in campo per la sesta giornata del girone bianco di Serie A3 Credem Banca, facendo visita al Gamma Chimica Brugherio.
L'obiettivo è di tornare immediatamente alla vittoria per riscattarsi e mantenersi a distanza di sicurezza dalla zona calda della classifica. Non sarà, però, una passeggiata; i lombardi la scorsa stagione hanno fatto benissimo nel campionato di Serie B e la loro attuale presenza nella parte bassa della classifica (penultimo posto con tre punti) è in parte dipesa da un calendario che ha riservato in rapida sequenza avversari di rango come Cuneo, Livenza e Porto Viro. I bianco-bordeaux dovranno quindi giocare al massimo delle loro potenzialità se vorranno tornare a Trento con un risultato positivo e dovranno prestare molta attenzione al trio di palla alta di Brugherio. Tra i nuovi arrivi nella rosa del Gamma Chimica si segnala infatti l’opposto Diego Cantagalli, classe 1999 e figlio del popolare Luca “Bazooka”, nella passata stagione secondo di Sokolov a Civitanova. Dalla Serie A2 è arrivato lo schiacciatore Fantini (ex Lamezia), da Milano il centrale Innocenzi, dalla Bulgaria il posto 4 Mitkov.
Giovedì sera l’UniTrento Volley ha sostenuto alla BLM Group Arena un'amichevole contro l’AVS Bolzano, che ha fornito utili indicazioni a Francesco Conci in vista dell’imminente impegno di regular season. Con il solo Alessandro Michieletto indisponibile, perché impegnato il giorno prima con la squadra di SuperLega, il test ha offerto molte note positive nonostante la sconfitta per 1-3: l'opposto Poggio ed il centrale Coser sono stati fra i migliori.
«La classifica non deve ingannare. – ammonisce il tecnico trentino – Sarà una partita difficile contro una formazione che è ancora nelle parti basse della classifica. Conosciamo bene il sestetto brianzolo, lo scorso stagione era nel nostro girone e ha cambiato abbastanza rispetto ad allora. Il trio di attaccanti è tutto nuovo, mentre palleggiatore, libero e centrali sono gli stessi. Brugherio si appoggia tantissimo sull'opposto Cantagalli, pure lui un volto conosciuto avendolo incontrato più volte a livello giovanile. Nel complesso è una compagine con delle buone individualità al servizio, che deve ancora trovare la propria identità avendo cambiato molti effettivi del sestetto titolare. Giocheremo contro una squadra che ha bisogno di punti salvezza, mentre la nostra volontà è di tornare a muovere la classifica e tenere a debita distanza la zona calda. Dopo il ko con Porto Viro sarà importante ripartire subito e non entrare in serie negativa, visto i prossimi impegni in calendario non facilissimi».
Due i precedenti tra le squadre, risalenti alla scorsa stagione in Serie B, con una vittoria per parte: successo per Trento nel girone d’andata (3-2), affermazione per Brugherio nel ritorno (3-0). Arbitreranno l'incontro Giovanni Ciaccio di Palermo e Massimo Piubelli di Verona. Il match sarà trasmesso in live streaming collegandosi al sito www.legavolley.tv.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri