B1 Femminile
lunedì 25 novembre 2019
VOLLEY
Il derby all'Argentario, il primato al Volano
di Paolo Trentini

L'Argentario vince il derby, il Volano è sempre più solo in vetta. Il sesto turno di campionato ha riservato la sfida tra Argentario e Ata, conclusasi nettamente in favore delle prime. La generosità delle atine non è bastata per riuscire a tenere testa al maggior ritmo tenuto dalle ragazze di Moretti che hanno chiuso la contesa in tre set. Una gara rivelatasi equilibrata soltanto nel primo set e soltanto perché in vantaggio 18-12 e 21-16 le padrone di casa si sono disunite consentendo il recupero all'Ata prima di rimettere le cose a posto. A senso unico gli altri due parziali dove l'Argentario ha sempre dominato la scena e ha scavato un solco profondo che ha smorzato ogni velleità delle avversarie. Il 3-0 lascia ancora a secco l'Ata che ora dovrà dare il tutto per tutto nella sfida tra ultime in claassifica contro l'Ezzelin Carinatese. Di contro le argentelle si portano a quota otto in classsifica, appena sopra la zona rossa, e nelle prossime due giornate sono attese da due sfide in crescendo: Anthea Vicenza e Giorgione.
Il Volano esce vittorioso da Maniago dove ha sconfitto 1-3 il Pav Udine e si mantiene in testa al campionato. Sei vittorie in sei partite e 18 punti consentono al Volano di guardare tutti dall'alto in basso in una partita in rimonta. Perso il primo set, la squadra di Parlatini ha reagito, ha pareggiato il conto nel parziale successivo e si è presa i tre punti vincendo anche i restanti due. Ora le lagarine hanno 2 punti di vantaggio sul Volleybas Udine, l'altra formazione friulana e 4 sul Giorgione, terzo. Tutto ancora è in divenire e tutto può succedere, ma ora si può guardare con estrema fiducia ai prossimi due incontri che li giocherà entrambi davanti al proprio pubblico. Nella palestra del centro lagarino arriveranno l'Arena Volley e il Volta Mantovana, due formazioni che non possono certo impensierire Bogatec e compagne.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri