SporTrentino.it
SuperLega

Gabriele Nelli a Belgorod, sulle orme di Sintini e Travica

Svolta a sorpresa nella carriera di Gabriele Nelli. Mentre molti commentatori si interrogavano sulla liceità del vincolo che lo lega alla Trentino Volley ancora per sette anni, come avviene con tutti gli atleti prodotti dai settori giovanili dei club italiani, l’opposto toscano, il cui contratto biennale con la società di via Trener è scaduto al termine di questa stagione (che lui ha affrontato con la maglia di Piacenza, dove è arrivato con la formula del prestito) ha deciso di proseguire il proprio cammino all’estero. Nella prossima stagione Gabriele vestirà la maglia del Belgorod, squadra russa che ha terminato il campionato 2019-2020 all’ottavo posto, a 24 lunghezze dalla capolista Novosibirsk.

Una scelta coraggiosa, ma che presenta alcuni indubbi vantaggi per l’ex atleta gialloblù, dato che all’estero può certamente spuntare un ingaggio più remunerativo in quanto la società che lo mette sotto contratto fuori dai confini nazionali non deve versare nulla a Trentino Volley e può quindi essere più generosa nei confronti dell’atleta.
Nelli è il terzo italiano che veste la maglia di questo club, dato che hanno già giocato per il Belgorod Giacomo Sintini (stagione 2010-2011) e Dragan Travica (stagioni 2013-2015). prende il posto del serbo Luburic, curiosamente anch’egli arrivato in Russia dopo aver aver giocato a Piacenza. Il Belgorod deve ancora scegliere il secondo giocatore straniero.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,235 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video