SporTrentino.it
SuperLega

L'Itas Trentino alla prova di Monza, priva di Lagumdzija

Si gioca nel weekend appena iniziato il diciottesimo turno di SuperLega. Anche in questa occasione l’Itas Trentino sarà di scena alla BLM Group Arena di Trento per affrontare il Vero Volley Monza nella sfida fra le uniche squadre ancora imbattute nel girone di ritorno (giunto al suo settimo atto). Fischio d’inizio fissato per le ore 18 di domenica 10 gennaio: diretta su RAI Sport + e Radio Dolomiti.

QUI ITAS TRENTINO
Il successo in tre set di mercoledì sera contro Milano ha issato la formazione gialloblù sino al terzo posto in classifica, un piazzamento ottenuto scavalcando Vibo Valentia di due punti e che ora andrà difeso sino al termine della regular season al cospetto di un calendario che prevede anche lo scontro diretto in Calabria e diverse insidiose partite, a cominciare da quella con il Vero Volley Monza.
«Giocare in casa quattro delle ultime sei partite che ancora mancano al termine del campionato è un piccolo vantaggio da sfruttare, anche solo pensando al fatto che in questo modo potremo lavorare di più in palestra senza dover sostenere troppi viaggi. – ha commentato l’allenatore di Trentino Volley Angelo Lorenzetti – Quello contro Monza è sicuramente fra gli appuntamenti più difficili e significativi che ci ancora attendono, perché gli avversari sono in un grande momento di forma e hanno caratteristiche tali da mettere in difficoltà il nostro gioco, come già successo nella gara del girone d’andata. Dobbiamo tenere quindi alta la guardia per non vanificare quanto di buono fatto negli ultimi otto match di regular season».
L’Itas Trentino completerà la preparazione alla partita con gli allenamenti di questo pomeriggio e di domenica mattina, andando alla ricerca della dodicesima vittoria consecutiva.
Quella con Monza sarà la quattordicesima partita casalinga della stagione di Trentino Volley (bilancio dieci vittorie e tre sconfitte), la 871^ di sempre e vedrà i gialloblù puntare al 201° successo assoluto alla BLM Group Arena in regular season.

NIMIR RICEVE IL CREDEM BANCA MVP DEL MESE DI DICEMBRE
Domenica, nell’immediato pre-partita, ci sarà spazio per momento particolarmente significativo che riguarderà Nimir Abdel-Aziz: l’opposto dell’Itas Trentino riceverà dalla Lega Pallavolo Serie A il premio quale miglior giocatore del mese di dicembre 2020 di SuperLega Credem Banca. L’olandese se lo è aggiudicato ottenendo il titolo di mvp in ben cinque delle sei gare di regular season giocate in quel periodo (contro Verona, Civitanova, Piacenza, Modena e Ravenna).

GLI AVVERSARI
Al pari dell’Itas Trentino, il Vero Volley Monza negli ultimi quaranta giorni ha saputo esaltarsi, mettendo insieme un filotto di vittorie che ha permesso di risalire velocemente la classifica. I brianzoli non perdono infatti dal primo dicembre (1-3 a Vibo) e sono reduci da sette successi consecutivi, l’ultimo dei quali ottenuto solo giovedì sera in casa contro Ravenna.
Il 3-1 imposto ai romagnoli ha consentito alla squadra di Eccheli (subentrato a fine ottobre a Soli e da allora capace di vincere otto delle nove partite della sua gestione) di chiudere il girone d’andata al quinto posto, scavalcando proprio allo sprint Milano. Oltre a questo traguardo, il successo sulla Consar ha dimostrato come Monza possa contare su alternative di valore, tenendo conto che è stato colto senza il proprio terminale offensivo più importante (l’opposto turco Lagumdzija – settimo bomber del torneo con 240 punti in 13 gare – impegnato in questo periodo con la sua nazionale). A fare la voce grossa a rete ci hanno quindi pensato lo schiacciatore ceco Dzavoronok, il suo naturale sostituto Davyskiba, e Filippo Lanza, che domenica alla BLM Group Arena vivrà una nuova partita da ex di turno, dopo aver essere cresciuto nel vivaio gialloblù e aver giocato in prima squadra 300 partite ufficiali, la metà delle quali da capitano.
Nonostante abbia disputato solo quindici incontri in SuperLega 2020/21, Monza è la squadra che mura di più, avendo realizzato 152 block (2,45 per set, la media più alta del torneo), e fra quelle che batte con miglior profitto (quarta squadra per numero di ace realizzati).

I PRECEDENTI
In archivio le due Società hanno già diciassette precedenti, con un bilancio nettamente favorevole ai gialloblù (15-2). Le uniche due vittorie dei brianzoli sono relative a due 3-2, conquistati sempre in Lombardia: il 4 marzo 2018 e il 25 ottobre 2020, nella gara d’andata (parziali di 25-21, 21-25, 19-25, 25-16, 15-13 e Sedlacek mvp). Alla BLM Group Arena invece ha sempre e solo vinto Trentino Volley: nove volte su nove impegni ufficiali, con il Vero Volley che in queste circostanze ha conquistato appena cinque set. L’ultima apparizione nell’impianto di via Fersina per Monza è datata 27 ottobre 2019; successo in tre set dei gialloblù con Russell mvp.

GLI ARBITRI
L’incontro sarà diretto da Maurizio Canessa (di Bari, in Serie A dal 2009) e Andrea Pozzato (di Bolzano, di ruolo dal 2005 ed internazionale dal 2014), entrambi alla settima partita stagionale in SuperLega. L’ultimo precedente rispetto a Trentino Volley per Canessa (che non aveva mai arbitrato a Trento prima di questo weekend) risale al match vinto per 3-1 lo scorso 7 febbraio 2018 a Latina mentre per Pozzato corrisponde al 2 marzo 2020 (Trento-Sora 3-0).

TV, RADIO E INTERNET
Il match sarà un evento mediatico globale, godendo della diretta contemporanea su tv, radio ed internet. Verrà infatti trasmessa da RAI Sport +, canale presente sia sulla piattaforma digitale terrestre (numero 57 in HD, 58 in sd) sia su quella satellitare di Sky al numero 227, con commento affidato a Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta; le immagini verranno diffuse anche su internet in streaming video-audio tramite l’applicazione RaiPlay.
Prevista la cronaca diretta ed integrale su Radio Dolomiti, media partner di Trentino Volley, a partire dalle ore 18. Tutte le frequenze per ascoltare il network regionale sono disponibili sul sito www.radiodolomiti.com, spazio in cui è inoltre possibile ascoltare la radiocronaca in streaming, accedendo alla sezione “On Air”.
In tv la differita integrale della gara andrà in onda lunedì 11 gennaio alle ore 21.30 su RTTR, tv partner della Società di via Trener.
Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook, www.trentinovolley.it/instagram e www.trentinovolley.it/twitter).

BLM GROUP ARENA A PORTE CHIUSE
Seguendo le ordinanze presenti nell’ultimo DPCM, il palazzetto di via Fersina resterà chiuso al pubblico, consentendo l’ingresso solo ai pochi media accreditabili e al personale addetto al campo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video