SporTrentino.it
B2 Femminile

Il Marzola vuole il primo posto in classifica

Il Marzola non può fallire. Mercoledì, nella sesta giornata di campionato, le rosablù alle 20.30 ospitano l’Inglesina, formazione superata al tie break nella giornata inaugurale del torneo. La partita offre alle poere la grande occasione di ottenere la quarta vittoria e allo stesso tempo issarsi al primo posto provvisorio in classifica in attesa di conoscere il risultato di Lagaris - San Vito di sabato. La missione non è di quelle impossibili.
Le vicentine, le uniche a non aver ancora saltato alcun incontro, sinora hanno ottenuto soltanto un successo, sabato scorso in casa del Neruda e i cinque punti ottenuti sono frutto anche delle due sconfitte al set di spareggio proprio contro le due trentine. Anche le poere dal canto loro sono reduci dalla roboante vittoria in casa del Lagaris e hanno fatto vedere di poter intercambiare le pedine della formazione a seconda del bisogno togliendo punti di riferimento alle avversarie. Se ricezione e servizio replicheranno quanto fatto vedere nei tre set vinti a Rovereto la partita sarà in discesa e l’Inglesina diverrà avversario abbordabile. Diversamente l’incontro sarà tutto da giocare e aperto a ogni tipo di soluzione.

Marzola - Dopo il derby vinto contro il Lagaris il morale è alto e coach Di Nardo ha solo problemi di abbondanza al centro, alla luce delle buone prove offerte da Bandera e Tormen. Entrambe sono entrate a gara in corso e il tecnico potrebbe dare spazio dall’inizio a una delle due in diagonale con Brugnara. Confermate tutte le altre, si va verso uno starting six formato dalla diagonale Tuller - Michieletto, Depaoli e Pedrotti in banda, Bandera e Gorgoglione si contendono il posto al centro in compagnia di Brugnara e Cagol sarà il libero. Non si escludono variazioni in corso d’opera compreso l’ingresso di Nahum per Michieletto.

Autore
Paolo Trentini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video