SporTrentino.it
B2 Femminile

Al quinto set il Marzola vince un bellissimo derby

Il secondo derby di campionato va al Marzola, ma il Lagaris non ha certo demeritato. L’ultimo atto della prima fase di questa strampalata stagione pallavolistica premia le ragazze di Di Nardo che hanno fatto loro la sfida al tie break, dopo che le roveretane hanno rimontato due volte lo svantaggio e ceduto solo 16-14 al quinto set. Una partita lunga, incerta fino all’ultimo e molto appassionante, quella vista alla palestra di Gabbiolo. Merito di due squadre che hanno rivaleggiato e combattuto colpo su colpo, spinte dalle laterali in serata di grazia. Giorgia Depaoli, top scorer della serata, ha messo 21 punti a referto, Laura Della Valentina ha risposto con 19 palloni a terra, dei quali ben 6 ace. Se il servizio ha visto il Lagaris leggermente meglio delle rivali, la ricezione è stata sostanzialmente equilibrata così come entrambe le formazioni hanno limitato gli errori in attacco. La differenza l’hanno fatta le due difese. Il Marzola ha tenuto una difesa più o meno costante e ha approfittato di qualche disattenzione delle ospiti. Questo ha negato alle roveretane la possibilità di mettere a terra alcuni punti che si sono poi rivelati decisivi al fine del risultato. Martedì si chiuderà del tutto la stagione con il recupero del match rinviato tra Marzola e Neruda, poi da maggio prenderà il via la seconda fase.

La cronaca

Formazione tipo per il Marzola con Di Nardo che conferma il suo sestetto collaudato e Bejenaru presenta Fogagnolo in posto 4 al posto di Malesardi e la rientrante Tomasi libero, anche se nel corso dell’incontro l’alternerà spesso con Raccosta, mentre Belic torna nel suo ruolo di schiacciatrice. L’equilibrio iniziale viene presto rotto dalle padrone di casa che prendono subito il largo (9-5 e 12-6). Il Lagaris con pazienza erode lo svantaggio (18-15) e il muro di Fogagnolo su Michieletto vale il 22-20 ma la rimonta si chiude qua perché Michieletto ricambia il favore sul laterale neroverde e l’errore dalla seconda linea di Laura Della Valentina concedono 4 set point al Marzola che chiude subito con un nuovo muro, questa volta di Brugnara. Partono forte le lagarine nel secondo set (2-6) ma vengono subito riprese (11-11) e sorpassate dalle rosablù (18-14) nelle quali è entrata Bandera al posto di Gorgoglione. Sul 21-18, però, due punti della solita Della Valentina e un errore di Pedrotti rimettono in corsa le ospiti che mettono il naso avanti con un nuovo ace del martello in maglia numero 17. Le poere non ci stanno, tornano avanti ma sprecano tre set point e dopo l’errore di Michieletto al servizio due attacchi dalla seconda linea di Malesardi pareggiano il conto.

In avvio del terzo set subito problemi per Bejenaru che perde Rizzi per un problema alla spalla destra sostituita da Malesardi mentre dall’altra parte della rete rimane in panchina Michieletto a favore di Nahum. Il Lagaris non pare risentirne e prende l’iniziativa (7-11) prima della reazione di Depaoli e compagne che pareggiano 13-13 e poi si portano avanti 20-15 senza più essere riprese. Il tecnico roveretano cambia ancora nel quarto parziale spedendo in campo Laura Mafffei al posto di Ruele. Il punteggio rimane sempre equilibrato fino al 15-15 poi le rosablù provano a scappare via sul 19-16. Tre punti che non saranno sufficienti a chiudere la partita perché Laura Della Valentina è micidiale al servizio e contribuisce ai punti di Maffei e Fogagnolo che valgono il 21-22. La gara è apertissima ma il Lagaris non perde l’abbrivio e manda tutti al set di spareggio. Nell’ultima frazione il Marzola prende l’iniziativa e due punti di vantaggio che conserva scrupolosamente che diventano 3 sull’attacco di Depaoli per il 12-9. Non finisce qua perché le roveretane trovano la forza per pareggiare 12-12, ma il Marzola prima va avanti con un attacco di Brugnara e poi ringrazia il direttore di gara che chiama fuori un pallone in campo attaccato da Malesardi. Fogagnolo e Stefania Della Falentina ricuciscono ancora una volta (14-14), un attacco out della stessa Malesardi e il muro di Pedrotti su Fogagnolo danno la vittoria alle poere.

Il tabellino completo

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video