B Maschile
domenica 6 gennaio 2019
VOLLEY
l’Itas Trentino U20 riparte col 3-1 nel derby con Bolzano

Il 2019 inizia con un convincente successo casalingo per l’Itas Trentino Under 20 nel campionato nazionale di Serie B. Nel match giocato stasera alla BLM Group Arena e valido per l’undicesimo turno di regular season del girone B, la formazione gialloblù si è infatti imposta per 3-1 contro l’AVS Mosca Bruno Bolzano, conquistando la nona vittoria in campionato. I tre punti conquistati, complice la sconfitta di Scanzorosciate, hanno fra l’altro consentito alla squadra di Conci di tornare ad occupare il secondo posto in classifica con tre punti di ritardo dalla capolista Diavoli Rosa.

«Abbiamo lavorato molto durante le feste e preparato bene la partita – ha spiegato l’allenatore dell’Itas Trentino Francesco Conci - : penso che meritassimo un bel risultato e anche questa volta lo abbiamo ottenuto al termine di una gara soffertissima. Nel secondo set siamo riusciti a coronare una grande rimonta, in svantaggio 14-20, grazie a due ottimi ingressi al servizio di Dietre e Michelini dalla panchina. Con l’attacco di palla alta abbiamo faticato: in campo si sono alternati Bonatesta, Leoni e Poggio nei ruoli di opposto e secondo schiacciatore. Bolzano ha disputato una buona partita a partire dal secondo set, ricevendo bene, difendendo molto e trovando nell’opposto Lalloni un terminale d’attacco che non siamo riusciti ad arginare. Nel quarto, dopo aver rivoluzionato l’assetto, abbiamo trovato una buona quadratura e dimostrato la giusta voglia di vincere».

Il tabellino


Itas Trentino – Avs Mosca Bruno 3-1 (25-20, 27-25, 15-25, 25-20)
ITAS TRENTINO: Acuti 2, Pizzini 1, Michieletto 21, Simoni 13, Poggio 14, Leoni 4, Zanlucchi (L); Michelini, Dietre 1, Bonatesta 5, Coser 2, N.E: Marino, Mussari. All. Francesco Conci.
AVS MOSCA BRUNO: Bressan 6, Grassi, Held 9, Bleggi 9, Lalloni 25, Scarpi 10, Santi (L); Bandera 2, Blasi, Huber 1; N.E.: Senorer, Gasperi, Brillo (L). All. Donato Palano.
ARBITRI: Artina e Campanile.
DURATA SET: 26', 30', 24', 24'. Tot. 1h 44 min.
NOTE: Itas Trentino: 14 muri, 3 ace, 15 errori battuta, 10 errori azione, 35% in attacco, 62% (43%) in ricezione. Avs Mosca: 9 muri, 6 ace, 17 errori battuta, 7 errori azione, 41% attacco, 67% (38%) in ricezione.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri