A2 Maschile
domenica 27 agosto 2017
VOLLEY
Sarà Davide Quartarone il capitano dell'Avs Mosca Bruno in A2

La fascia di capitano nel primo storico campionato di A2 dell’AVS Mosca Bruno Bolzano sarà portata da… un siciliano: Davide Quartarone. Il palleggiatore siracusano (è originario di Pachino) è stato praticamente “eletto” all’unanimità da coach e compagni: «Ho aspettato un po’ prima di assegnare questa responsabilità – spiega coach Andrea Burattini – perché volevo conoscere meglio i giocatori nuovi e capire anche l’umore della squadra. E devo dire che la scelta di Davide è stata accolta bene da tutti i ragazzi, perché il nostro regista ha grande esperienza e il giusto carattere per rivestire questo ruolo delicato».
«Me l’hanno comunicato dopo l’allenamento congiunto di Trento – racconta Davide Quartarone – e devo dire che sono onorato di essere il primo capitano dell’AVS in A2 ma soprattutto mi fa piacere che i compagni mi accettino come tale. È una responsabilità che mi accollo volentieri e che cercherò di onorare al meglio, perché il capitano rappresenta non solo la squadra ma l’intera società».
Quartarone, peraltro, non è alla prima esperienza da capitano: lo era già stato l’anno scorso a Latina in A2, oltre ad essere stato vicecapitano in diverse altre occasioni. A proposito: in casa AVS i gradi di vicecapitano li porterà Nicolò Bleggi, che pur non essendo tra i più anziani è però l’unico giocatore rimasto da quando l’AVS, quattro anni fa, iniziò l’avventura che dalla B2 è sfociata in A2. Ma torniamo a Davide per un breve bilancio di queste prime settimane di allenamento.
«È troppo presto per parlare di aspetti tecnici, anche se dall’allenamento congiunto di Trento siamo usciti con sensazioni positive. L’importante è che si sia creata da subito la giusta atmosfera all’interno di un gruppo che non si conosceva. Siamo tutti molto motivati e sappiamo che dobbiamo lavorare ancora tanto per arrivare al debutto in campionato, tra un mese esatto, nella migliore forma fisica e tecnico-tattica possibile».
Oggi giornata di riposo per la truppa di Burattini, che domani pomeriggio riprenderà la preparazione fisica. Martedì invece mattinata sulla sabbia di Nalles e nel pomeriggio allenamento congiunto in casa della Diatec Trentino, prima dell’amichevole con Bergamo in programma mercoledì 30 agosto alle 19 alla “Max Valier”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri