SuperLega
venerdì 13 ottobre 2017
VOLLEY
Domenica saranno tre i giocatori trentini premiati dalla Lega

Domenica i tifosi di Trentino Volley avranno un motivo in più per gremire le tribune del PalaTrento in occasione del debutto in SuperLega UnipolSai 2017/18. Prima del fischio d’inizio del match casalingo contro la Revivre Milano, la Lega Pallavolo Serie A consegnerà infatti ben tre premi direttamente riferiti alla Diatec Trentino.
A squadre schierate verranno consegnati i massimi riconoscimenti di Lega riferiti alla scorsa stagione ad Angelo Lorenzetti, quale miglior allenatore, a Simone Giannelli come miglior Under 23 e a Daniele De Pandis, come miglior ricevitore del campionato. Il modo migliore per iniziare la regular season, portandosi dietro gli ultimi applausi riferiti a quella precedente. Per Giannelli e Lorenzetti, oltretutto, si tratterà di una conferma; già nella stagione 2015/16 avevano ottenuto lo stesso tipo di premio.
In vista della sfida con la squadra allenata da Andrea Giani, i gialloblù hanno svolto nella giornata odierna una doppia sessione di allenamento, mentre nel weekend ne sosterranno altre due fra il primo pomeriggio di sabato e la mattinata di domenica (rifinitura). Il tecnico Angelo Lorenzetti potrà disporre dell’intera rosa di tredici giocatori.
L’esordio in campionato contro Milano, proprio al PalaTrento, non rappresenta una novità per Trentino Volley: in passato, già nella stagione 2002/03, era accaduto che nella prima giornata si verificasse l’abbinamento casalingo contro una compagine meneghina (in quel caso l’Asystel, società differente dall’attuale Revivre). Il ricordo è particolarmente piacevole, perché proprio in tale circostanza (era il 26 ottobre 2002) la Società ottenne la sua prima vittoria al debutto in campionato imponendosi per 3-1. Nelle due precedenti stagioni (2000/01 e 2001/02) l’esordio era sempre coinciso con una sconfitta.
Al tempo stesso, giocare di fronte al proprio pubblico la gara valevole per il primo turno di regular season è diventata una piacevole abitudine per la Società di via Trener. In passato era già accaduto di iniziare il cammino al PalaTrento in dodici occasioni su diciassette precedenti partecipazioni: oltre già citato precedente della stagione 2002/03, si segnalano quelle del 2004/05 (sconfitta per 1-3 con Perugia), 2005/06 (successo per 3-0 su Padova), 2006/07 (ko al tie break con Taranto), 2008/09 (affermazione in tre set su Forlì), 2009/10 (3-1 su Latina), 2010/11 (vittoria per 3-0 su Castellana Grotte), 2011/12 (vittoria per 3-0 su Monza), 2012/13 (sconfitta per 1-3 con Vibo), 2013/14 (successo al quinto con Latina), 2014/15 (3-0 su Padova) e 2016/17 (3-0 su Vibo).
Il debutto in campionato ha regalato un sorriso in dieci occasioni: oltre alle nove vittorie casalinghe già citate, va infatti aggiunto anche il successo ottenuto il 28 ottobre 2015 a Monza nella prima giornata del campionato 2015/16. Quella conquistata in Brianza è stata fra l’altro l’unica affermazione fatta registrare in trasferta da Trento in un match d’esordio; negli altri quattro casi era sempre arrivata la sconfitta.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri