A2 Femminile
martedì 6 marzo 2018
VOLLEY
Una Zambelli Orvieto in salute sulla strada della Delta

A neppure 72 ore dal prezioso e prestigioso successo casalingo ottenuto contro Brescia, è già giunto il momento di tornare a calcare il taraflex rosa per la Delta Informatica Trentino, impegnata mercoledì sera (ore 20.30), sempre al Sanbàpolis, nel turno infrasettimanale valido per l'11ª giornata del girone di ritorno del campionato di serie A2 femminile. Avversario di turno delle gialloblù di Nicola Negro sarà un'altra formazione che sta attraversando un periodo di forma smagliante, una Zambelli Orvieto che nel ritorno ha letteralmente cambiato marcia, vincendo sette delle nove gare disputate ed arrendendosi solamente al cospetto di San Giovanni in Marignano e Brescia. Un match, dunque, tutt'altro che agevole per Moncada e compagne, desiderose di migliorare ulteriormente la propria posizione di classifica in vista dei playoff: le gialloblù, grazie ai risultati maturati domenica, hanno agganciato Chieri al quinto posto a quota 50 punti, allungando a +5 su Soverato. Le umbre, invece, occupano attualmente la nona piazza a quota 41 punti, l'ultima che vale l'accesso ai playoff promozione.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO
Dopo una giornata di lunedì dedicata principalmente al lavoro fisico, la squadra è tornata a concentrarsi martedì sugli aspetti tattici e tecnici in vista del match con la compagine umbra. Nessun problema fisico particolare in casa gialloblù, con Negro che potrà disporre di tutte e dodici le giocatrici della rosa. «Ci teniamo a confermare il nostro positivo momento di forma e a dare continuità alle ottime prestazioni offerte prima a San Giovanni in Marignano e poi contro Brescia – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – Siamo consapevoli, però, che andremo ad affrontare una squadra che rispetto al girone d'andata è cresciuta moltissimo, come testimonia il brillante rendimento mostrato nel ritorno. Orvieto ha trovato un assetto di gioco solido e redditizio ed è reduce da un successo prestigioso contro Soverato. Per centrare un risultato positivo sarà fondamentale riuscire a confermarci sugli standard mostrati nelle ultime due apparizioni».

QUI ZAMBELLI ORVIETO
La Pallavolo Zambelli Orvieto esordisce in serie B2 nella stagione 2013/14 centrando immediatamente un'altra promozione e salendo così in B1. La squadra umbra sfiora la serie A2 nella stagione 2015/16 quando viene eliminata nei playoff promozione, ma centra l'obiettivo nell'annata successiva chiudendo al primo posto il proprio girone di B1. In estate la Zambelli, alla sua prima esperienza nella seconda serie nazionale, ha confermato in panchina il tecnico Matteo Solforati inserendo in rosa otto nuovi tasselli per rinforzare l'organico: tra questi spiccano i nomi dell'ex opposto di Trento Ramona Aricò e delle laterali Santini (ora impiegata come opposto) e Grigolo, provenienti da Pesaro e Legnano. Confermata in regia Beatrice Valpiani, altra ex dell'incontro avendo giocato a Trento in B1 nella trionfale stagione 2010/2011.

I PROBABILI SESTETTI
Nicola Negro, con la rosa al gran completo, è orientato a confermare il medesimo sestetto che domenica ha superato Brescia, affidandosi dunque a Moncada al palleggio, Kiosi opposto, Dekany e Fiesoli in posto-4, Fondriest e Moretto al centro della rete e Zardo libero. Matteo Solforati, tecnico della Zambelli, risponderà presumibilmente con Valpiani in regia, Santini opposto, Grigolo e Ginanneschi laterali, Montani e Mio Bertolo al centro e Rocchi nel ruolo di libero.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri