B1 Femminile
venerdì 2 novembre 2018
VOLLEY
L’Argentario, a Verona, cerca la seconda vittoria

Tre partite, una vittoria. È questo l’attuale bilancio di inizio stagione dell’Argentario, che sabato sera alle 20.30 a Castel d’Azzano (VR) affronterà al Palarobbi l’Arena Volley in una partita fondamentale per il prosieguo del campionato. Le due squadre occupano la parte bassa della classifica e distano solo tre punti.
La formazione di mister Maurizio Moretti è nona in classifica alla pari di Volano e Bedizzole. La rosa è al completo e pochi sono i dubbi di formazione. È probabile che l’allenatore schieri il sestetto tipo con Bonafini in regia, Perez opposto, Pucnik e Tellaroli in banda, Barbazeni e Rizzo al centro, Dorigatti libero.
Guidate da Greca Pillitu, le avversarie hanno perso tutti e tre gli incontri fin qui disputati e sono quindi ancora ferme a quota zero. Sono state infatti piegate nell’ordine da Ospitaletto (3-0), da Pisogne (3-1) e da Talmassons (3-0). Alla disperata ricerca di punti, le veronesi hanno l’obiettivo di muovere la classifica ed anche per trovare un po' di morale. La rosa è valida e ricca di giocatrici in grado di fare la differenza. La schiacciatrice Alberta Sgarbossa, anche se rientrata da poco da un infortunio, è una di queste. I precedenti della scorsa stagione sono entrambi favorevoli a Bonafini e compagne, che hanno battuto Verona sia all’andata che al ritorno con il medesimo risultato di 3-1.
Quella in terra veneta sarà una trasferta difficile contro una formazione che necessita di punti. «È stata – spiega mister Maurizio Moretti – una buona settimana, durante la quale abbiamo analizzato l’ultima partita di campionato. Affronteremo un avversario molto ostico, abituato a partite come queste e che da molti anni milita in B1. Siamo consapevoli di ciò e già da oggi anche molto concentrati. In questo periodo incontreremo squadre con un tasso tecnico simile al nostro, motivo per cui questa fase della stagione potrebbe risultare fondamentale nell'economia dell'intero campionato».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,467 sec.

Inserire almeno 4 caratteri