SuperLega
martedì 6 novembre 2018
VOLLEY
Turno infrasettimanale per l'Itas Trentino, arriva Latina

Si disputa fra il 7 e l’8 novembre il sesto turno di regular season SuperLega Credem Banca 2018/19, il primo infrasettimanale. L’Itas Trentino tornerà in questa occasione a giocare alla BLM Group Arena di Trento per affrontare la Top Volley Latina. Fischio d’inizio programmato per le ore 20.30 di mercoledì: diretta Radio Dolomiti e Lega Volley Channel.

QUI ITAS TRENTINO
Il punto conquistato domenica a Civitanova Marche ha consentito ai gialloblù di non perdere troppo terreno dal terzo posto in classifica e, al tempo stesso, di conservare in solitudine la quarta piazza. Per continuare la propria corsa spedita, Giannelli e compagni hanno quindi la necessità di prolungare l’ottimo ruolino di marcia casalingo (due vittorie per 3-0 in altrettanti impegni) anche contro la compagine pontina.
«Arriviamo a questo appuntamento con alle spalle quanto fatto domenica in casa della Lube, risultato che può essere archiviato positivamente solo se non ci porterà ad accontentarci – ha dichiarato l’allenatore Angelo Lorenzetti presentando la partita con Latina - . Dobbiamo avvicinarci a questa nuova partita sapendo che tempo per lavorare in palestra non ce ne è stato e che quindi dovremo porre ancora più attenzione ai particolari. La Top Volley è una società storica del nostro campionato, ha grande esperienza e dal mio punto di vista ha raccolto meno di quanto abbia meritato nelle prime giornate mostrando un buon gioco. Sottile è un palleggiatore che tradizionalmente guida bene i propri compagni in regia; contro questa squadra non sarà semplice ottenere break point».
Il tecnico trentino potrà contare sull’intera rosa di tredici giocatori, che si allenerà alla BLM Group Arena nel tardo pomeriggio odierno e nella mattinata di mercoledì, e solo all’ultimo scioglierà le riserve rispetto alla formazione titolare da utilizzare: i ballottaggi riguardano il ruolo di opposto (Vettori o Nelli) e quello di schiacciatore (Van Garderen o Russell) da proporre in diagonale a Kovacevic (alla presenza numero 50 con la maglia gialloblù, con cui ha già realizzato 691 punti).
In questa circostanza Trentino Volley giocherà la 771ª partita ufficiale di sempre e andrà a caccia della 532ª vittoria assoluta: attualmente ne conta 278 in casa e 253 in trasferta. la presenza numero 50 con la maglia gialloblù con cui ha già realizzato 691 punti (14, 1 di media gara).

GLI AVVERSARI
Reduce dalla sconfitta in tre set di domenica con Modena (gara giocata al PalaBarbuto di Napoli, in attesa di potersi riavvicinare a Latina), la Top Volley si presenta a Trento con la necessità di risollevare la propria classifica, che attualmente la vede al terzultimo posto in coabitazione con Sora e Vibo Valentia a quota cinque punti. Nelle prime cinque giornate la formazione affidata a Lorenzo Tubertini (per anni secondo di Lorenzetti sulla panchina di Piacenza e Modena) ha raccolto due successi e tre sconfitte, movendo graduatoria grazie al 3-1 su Siena e all’affermazione al tie break a Busto Arsizio contro Milano. Grandi protagonisti dell’avvio di stagione sono stati l’opposto sloveno Stern, a segno già 79 volte, e lo schiacciatore Parodi, spesso in doppia cifra, ma un buon impatto sul campionato lo ha avuto anche il martello argentino Palacios, in difficoltà solo nell’ultimo match. Al centro l’inizio è stato brillante soprattutto per Gitto, che con quindici muri vincenti attualmente è il secondo blocker del torneo, dietro al solo Yosifov.

I PRECEDENTI
Latina e Trentino Volley hanno in archivio già trentasei partite ufficiali, che collocano la Società pontina al quinto posto nella classifica delle squadre sfidate il maggior numero di volte dal Club gialloblù. Il bilancio sorride per 28-8 a Trento, che vanta una striscia di otto vittorie consecutive ancora aperta. Alla BLM Group Arena, oltretutto, i padroni di casa si sono imposti in quindici dei diciotto incontri sin qui disputati; la vittoria più recente di Trentino Volley di fronte al pubblico amico è datata 23 novembre 2017 (3-2 in rimonta), mentre per trovarne una dei laziali bisogna risalire fino al 13 aprile 2014 (1-3 nella gara di ritorno dei Play Off per il quinto posto). Il risultato emerso con più frequenza è il 3-0 in favore dei gialloblù (quindici circostanze); il più recente però è un 3-1, ottenuto da Trentino Volley il 7 febbraio al PalaBianchini di Latina.

GLI ARBITRI
L’incontro sarà diretto dalla coppia composta da Massimo Florian (di Treviso, in Serie A dal 2007) e Umberto Zanussi (di Belluno, in Serie A dal 2006), entrambi alla terza partita stagionale in SuperLega Credem Banca. Florian aveva arbitrato l’ultima volta Trentino Volley proprio in una sfida casalinga, con Vibo Valentia (21 febbraio, vittoria in tre set), mentre per Zanussi l’incrocio più recente coi gialloblù risale al 4 marzo (sconfitta al tie break a Monza).

RADIO, INTERNET E TV
La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, network partner di Trentino Volley. I collegamenti con la BLM Group Arena di Trento saranno effettuati all’interno di “Campioni di Sport”, il contenitore sportivo domenicale dell’emittente di via Missioni Africane. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sul sito www.radiodolomiti.com, dove sarà inoltre possibile seguire la radiocronaca live in streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.elevensports.it/superlega (servizio a pagamento).
In tv la differita integrale della gara andrà in onda in prima serata già sabato 10 novembre alle ore 21 su RTTR, tv partner della Società di via Trener.
Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook e www.trentinovolley.it/twitter).

BIGLIETTI E MERCHANDISING
È possibile acquistare i biglietti per la sfida con Latina in qualsiasi momento su internet cliccando www.vivaticket.it. I tagliandi saranno disponibili anche mercoledì sera presso le casse della BLM Group Arena, attive a partire dalle ore 19.30, stesso momento in cui verranno aperti anche gli ingressi del palazzetto.
All’interno, dietro la tribuna lunga lato nord, i tifosi troveranno a propria disposizione il punto merchandising gialloblù; in vendita una vastissima gamma di articoli ufficiali Trentino Volley.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,451 sec.

Inserire almeno 4 caratteri