B2 Femminile
venerdì 9 novembre 2018
VOLLEY
A testa alta contro le migliori del campionato
di Paolo Trentini

Un attacco di Paola Bandera
Un attacco di Paola Bandera

Le trentine contro le prime della classe. Sarà un fine settimana molto impegnativo quello in arrivo per Lagaris, C9 e Alta Valsugana. Tutti e tre i sestetti incontreranno le prime della classe e sarà molto difficile ripetere il sabato appena passato quando le tre compagini nostrane hanno tutte ottenuto punti. Come detto le avversarie saranno di caratura ben differente rispetto all'ultima uscita e quindi per tutte anche solo ottenere un punto sarebbe cosa molto preziosa e benvenuta. Inizia domani alle 18 l'Alta Valsugana che al Marie Curie di Pergine riceve il Peschiera, terza forza del campionato a nove punti frutto di 3 vittorie e una sola sconfitta casalinga al tie break contro Gussago. Le valsuganotte affrontano l'avversario meno tosto ma certo è che le zero vittorie ottenute finora non le aiutano nel pronostico che le vede sfavorite. Dovranno dare fondo a tutte le energie e sfruttare il fattore campo per riuscire a portare a casa il terzo punto stagionale. La serata prosegue alle 20.30 a Volta Mantovana dove il C9 Arco Riva va nella tana della capolista. Sono 11 i punti delle lombarde con nessuna sconfitta all'attivo, sinora rallentate soltanto dal Torri di Quartesolo. Anche in questo caso vale il discorso fatto per l'Alta, appare difficile che le giovanissime gardesane possano impensierire la capoclassifica lanciata verso un campionato di vertice tanto più sul loro parquet e anche pensare di portare a casa un punto appare molto improbabile. Chiude il “weekend impossible” il Lagaris che domenica alle 18 al PalaMarchetti di Rovereto attende il Porto Mantovano, come il Peschiera terzo in classifica e come le “cugine” del Volta Mantovana ancora imbattute in campionato. L'esito appare fortemente sbilanciato in favore della squadra ospite sempre che il Lagaris non alzi nettamente l'attenzione e le percentuali in difesa e a muro. Ma potrebbe non bastare.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,437 sec.

Inserire almeno 4 caratteri